Meeting Internazionale Bressanone: Razzetti e Nardini medagliati e in crescita

80

Sulla strada che porta alle Universiadi di Napoli, arrivano conferme importanti per Alberto Razzetti (Fiamme Gialle) e Davide Nardini (Genova Nuoto), i due gioielli che si allenano alla Sciorba sotto la guida di Davide Ambrosi. All’Acquarena Cup di Bressanone, Razzetti vince i 100 delfino (53”96) precedendo allo sprint Lazlo Cseh ed è secondo nei 200 misti dietro il sei volte medagliato olimpico.  Davide si aggiudica il bronzo nei 200 stile libero con il crono di 1’52”98.

Entrambi sul podio, sono premiati da Kristian Ghedina ex azzurro dello sci alpino.

Ecco il pensiero del tecnico Ambrosi. “Siamo a 40 giorni dalle Universiadi di Napoli. Buon 200 misto per Alberto, con fortuna e onore di gareggiare assieme a Cseh: tutto questo ha rappresentato un bello stimolo per lui al fine di lottare sino all’ultimo metro e raggiungere un buon tempo. Ottimo 100 delfino con vittoria proprio allo sprint su Lazlo. La miglior gara di Davide è stata quella dei 200 stile libero, con riscontro cronometrico davvero incoraggiante”. 

Sino a Giovedì i ragazzi saranno impegnati in un collegiale. Prossima tappa di avvicinamento tra meno di tre settimane al Trofeo Settecolli di Roma.

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.