Alla Sala Chiamata countdown per fase finale FIBIS. 1-2 giugno 2° Trofeo Traverso, kermesse benefica a favore del Gaslini

35
????????????????????????????????????

Conto alla rovescia, per il tanto atteso inizio della fase finale dei campionati di biliardo coordinata dalla Federazione Italiana Biliardo Sportivo che si terrà, come consuetudine, presso la Sala della Chiamata del Circolo Luigi Rum. Alacremente al lavoro già da diverso tempo, il comitato organizzativo genovese, ha tracciato una linea guida per riuscire ad intersecare, giornate e orari dei molteplici importanti impegni in calendario che svariano dalle fase finali di tutti i campionati di categoria, a squadre, individuali, coppie, staffetta. Fiore all’occhiello, come nella passata stagione, la seconda edizione del Trofeo Riccardo Traverso (gara a coppie A-B e C-C in batterie separate) in calendario i primi due giorni di giugno e i due campionati italiani individuali: Open di A e quello di C, che prenderanno il via la sera di venerdì 14 giugno e si concluderanno domenica 16. La premiazione completa che vedrà coinvolti tutti i vincitori, provinciali, regionali e nazionali, concluderà questi intensi 19 giorni di kermesse.

Inutile nascondere che oltre ai vari scudetti da conquistare l’attenzione maggiore va a cadere sulla prima importante manifestazione: il 2° Trofeo Riccardo Traverso, le iscrizioni si chiuderanno giovedì 30 maggio alle ore 21, gara di beneficenza a coppie – la scorsa edizione fu svolta a “staffetta” con quattro giocatori – disputata sui biliardi “internazionali” senza buche che andrà in scena nei primi due giorni di giugno.

L’intero ricavato delle iscrizioni sarà interamente devoluto all’Onlus Riccardo Traverso. Associazione fondata dalla famiglia e con l’aiuto degli amici e compagni di studi dello sfortunato Riccardo. L’Associazione, che nel corso di questi anni si è distinta nel sociale con importanti e significative iniziative benefiche. Soprattutto nel campo socio-sanitario infantile sempre rivolto a favore della ricerca verso una delle ultime eccellenze rimaste nel nostro capoluogo: l’Istituto Giannina Gaslini.

 

 

 

 

 

Condividi