L.N.I. Savona

176

Promozione del mare per le scuole
Le classi interessate possono inviare una mail per aderire alle iniziative offerte gratuitamente dalla sezione.
La sezione di Savona della Lega Navale Italiana è nata nel 1907 ed attualmente annovera circa 700 soci, suddivisi fra diportisti e/o iscritti ai gruppi sportivi dilettantistici, affiliati alle rispettive federazioni, di canottaggio (vedi pagina dedicata nel capitolo F.I.C.), pesca, subacquea e vela.
Oltre ad organizzare ogni anno numerosi eventi sportivi sociali e regionali, la Lega Navale savonese è particolarmente aperta ed inclusiva, impegnandosi sia nella promozione sociale, con la vela paralimpica per persone con disabilità motoria, sia nella promozione giovanile dedicata in particolare ai corsi di “Educazione ambientale” ed alla “Scuola di mare”. Nella primavera 2018 è raddoppiato il numero degli allievi (anche di scolaresche piemontesi) che aderiscono ogni anno alle iniziative della L.N.I. Savona, con la partecipazione di ben 1.030 allievi di 45 classi, per una fruizione complessiva di 1.850 allievi/giorni, che ha alzato l’asticella oltre quota 1.000 polverizzando la media di 445 studenti/anno del lustro precedente.

Educazione alla tutela dell’ambiente marino
Per le classi delle scuole primarie e secondarie sono disponibili iniziative di sensibilizzazione degli allievi alla tutela dell’ambiente marino, con corsi tenuti da biologi marini della RSTA scrl. Gli incontri possono svolgersi a scuola o negli ambienti della sezione, ma sono molto più suggestivi quelli in mare sulla motobarca “il Grillo”, vera e propria aula galleggiante dotata di telecamera subacquea, per conoscere la flora e la fauna dei fondali savonesi secondo il principio etico per cui “si impara a tutelare ciò che si conosce”. Ancora più formativa la partecipazione, in estate, alle escursioni di “snorkeling”, con maschera e boccaglio sotto la guida di istruttori sub e biologi marini.

Scuola di mare
Questa promozione per le scuole abbina all’Educazione ambientale anche l’avvio alla Vela ed alla Voga, con pratica di Nodi e Pesca: una gamma di esperienze nautiche con cui la Lega Navale savonese avvicina i giovani al mare. In programma in genere fra aprile e maggio, la Scuola di mare è orientata preferibilmente agli allievi delle medie inferiori ma è aperta anche ad altre classi.

Polo Nautico per Tutti
I velisti con disabilità motoria hanno a disposizione n. 7 barche paralimpiche, di cui 4 singoli 2.4mR e 3 Hansa 303 a due posti. La foto illustra il pontile accessibile alle carrozzine ed il molo con la gruetta (sull’angolo a sinistra) per l’imbarco dei disabili non autonomi, con l’assistenza dei soci volontari.

Campionato Invernale del Ponente Ligure: nel 2019-2020 ricorre la 30^ edizione
Dal 1990 si rinnovano ogni anno le appassionanti sfide della flotta ORC ed IRC dell’Invernale del Ponente. La L.N.I. Savona ha collaborato fattivamente all’organizzazione di tutte le edizioni, nell’ambito del Comitato dei Circoli Nautici del Ponente, di cui hanno fatto parte a turno in queste tre decadi un po’ tutti i circoli che promuovono la vela d’altura nel litorale ponentino che va da Loano a Genova Sestri Ponente. Dopo le prime 20 edizioni di sfide itineranti sui vari campi di regata del ponente ligure, con gli impegnativi trasferimenti invernali delle barche per ogni regata, la flotta ha finalmente trovato una base fissa presso la Marina di Varazze, con in palio l’omonimo trofeo: il Campionato si svolge su due manche, in novembre-dicembre e gennaio-febbraio, con il timone dell’organizzazione affidato al V.C.N. (www.invernaleponente.it)

Condividi
Cristina Cambi
Appassionata di Sport e di ... Cucina. Scrivo per LiguriaSport.com, aggiorno l'Annuario Ligure dello Sport e l'Annuario Nazionale Ussi, faccio parte del team di Stelle nello Sport e ho creato il sito ingredienti.org perchè mi piace sperimentare "formule" per mangiare meglio.