Pro Recco Judo due volte sul podio ai Tricolori

31

Bilancio molto positivo per la Pro Recco Judo al Campionato Italiano Juniores 2019 appena conclusosi al Centro Sportivo San Filippo di Brescia. 

500 atleti sono saliti sui tatami della città lombarda per contendersi il primato nelle categorie under 21.

Ottimi i risultati degli atleti della società ligure che hanno portato a casa due medaglie e tre piazzamenti di tutto rispetto.

Sabato 11 maggio, per le categorie maschili, Simone Casareto si aggiudica il 7° posto nella categoria 55 kg mentre Simone Albarello si piazza 10° nella categoria fino ai 66 kg.

A salire sul terzo gradino del podio è Lorenzo Parodi nella categoria 81 kg. Lorenzo vince 5 incontri su 6 imponendosi nettamente per Ippon sugli avversari.  Oltre alla medaglia di bronzo per quest’atleta, già campione italiano nella categoria cadetti, arriva anche il III DAN.

Domenica è la volta delle ragazze.  A tenere alti i colori della società recchelina ci pensano Tea Patri (cat. 57 kg) che dopo un’ottima prova si ferma ai piedi del podio ed Elena Andreoli (cat. 78 kg) che s’impone sulle avversarie accedendo cosi alla finale con l’atleta Vuk Betty dell’A.S.D. Judo Club Tolmezzo.

Elena cede all’avversaria non senza averle dato filo da torcere. La medaglia d’argento le consente di acquisire anche il II Dan per meriti sportivi.

 

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.