Ultima giornata del Superpalio di B Fibis. Dal 29 maggio il via della fase finale alla Sala Chiamatae

48

Una giornata alla conclusione del girone di qualificazione Superpalio di B e poi sarà la volta delle eliminatorie dei provinciali, individuali e a coppie sui biliardi con e senza buche, coordinate dalla Federazione Italiana Biliardo Sportivo, per poi destinare la fase finale, nella sua completezza, all’interno della Sala Chiamata del Circolo Luigi Rum  che darà spazio, a partire dal 29 maggio, alle kermesse provinciali, regionali nonché la prova individuale di Campionato italiano e la tanto attesa seconda edizione del Trofeo Riccardo Traverso gara a coppie di beneficenza, aperta ai tesserati di qualsiasi associazione sportiva, in programma il primo e due giugno. Parte del ricavato, che gli organizzatori sperano sia importante, andrà all’associazione Onlus fondata dalla famiglia con la fattiva collaborazione di amici e compagni di studio del compianto ventunenne Riccardo Traverso prematuramente scomparso otto anni or sono, Un team che da diversi anni ha rivolto le proprie opere benefiche, nel campo socio-sanitario infantile, a favore della ricerca dell’Istituto Giannina Gaslini.

Ritornando al biliardo giocato, manca pochissimo alla Polisportiva CAP, pur battuta di misura nell’ultimo incontro in casa dell’Arci Pinetti di capitan Mario Mania, per centrare il primo posto nel girone di qualificazione del Superpalio di B. La compagini di via Albertazzi, infatti, mantiene tre punti di vantaggio sulla coppia formata dal Bar Rodo 2 Rapallo (al palo per turno di riposo) e la Soms Sori 1 che passa, 3-2 il risultato finale, a Rapallo contro il Bar Rodo 3.t Venerdì, nell’ultima giornata, la capolista sarà di scena in casa del Bar Rodo 1 di Rapallo, il Bar Rodo 2 andrà a fare visita al Circolo San Pietro di Avegno, mentre la Soms Sori 1 riceverà il Circolo Unione.

Condividi