Lorenzo Rossi sugli scudi ai Tricolori Juniores

26

Sabato si è svolta a Brescia la Finale Nazionale del Campionato Italiano Juniores di Judo 2019.

Tra i finalisti, Lorenzo Rossi, classe 2002, atleta del Judo Club Sakura Arma di Taggia a.s.d.,  che in virtù dell’ essere Cadetto cintura nera , medagliato nell’ anno 2018, ha acquisito il diritto a partecipare alle finali nazionali dei Campionati Italiani anche delle categorie superiori. La gara è stata molto impegnativa, ma Lorenzo Rossi  ha gareggiato con impegno e decisione: dopo un’ ottima vittoria ottenuta nel primo incontro, nel
successivo, per un infortunio al gomito  doveva cedere all’ atleta che poi si sarebbe aggiudicato il titolo italiano.  Avendo portato l’ incontro fino al termine poteva ancora continuare e condurre vittoriosamente il primo incontro della fase dei recuperi, ma al
secondo incontro dei recuperi, a causa del dolore al braccio,  non riusciva a contrastare l’ avversario e perdeva , fermandosi al settimo posto della classifica, che è comunque un ottimo risultato per una gara di quel livello.

Il M° Alberto Ferrigno, accompagnatore dell’ atleta, ha lodato Lorenzo Rossi per il modo in cui ha condotto gli incontri, dimostrando carattere  e capacità.

Ora ci saranno quindici giorni per un buon recupero in vista della gara dell’ European Cadet Cup di Coimbra (Portogallo), alla quale si spera possa presentarsi nelle migliori condizioni.

Condividi
Avatar
Nato a Genova nel 1985, appassionato di sport da sempre. Scrivo soprattutto di tiro con l'arco, grazie alla collaborazione con la Fitarco, e di pallanuoto nella sezione web dedicata de Il Secolo XIX. Negli scorsi anni sono stato uno degli speaker "sportivi" di Radio 19.