Lanterna Taekwondo 10 volte sul podio a Riccione

91

L’Open di Riccione vede, in evidenza, nuovamente la Lanterna Taekwondo. Un contesto di valore eccezionale con la partecipazione di 1500 atleti, un’occasione importante per metter in mostra il proprio valore. Un sabato davvero speciale che si apre con gli ori di Federico Frau e Matthew Cavazzuti, gli argenti di Rachele Pinna e Simone Effori. Poi tocca a Cadetti B ed Esordienti e a regalare nuove gioie ci pensano  Anna Fossaceca (oro), Miroslav Monaldi (oro), Stefano Maggiolo (argenti) e buona prestazione per Andrea Abbate. Per la Fossaceca un nettissimo successo (25-0) nell’ultimo atto della competizione. Al termine della giornata, nella classifica giovanile, straordinario nono posto su 155 sodalizi partecipanti.

 

Ieri tra gli Junior, Silvia Guenna batte anche la febbre con una stupenda vittoria. Sul podio, con 2 bronzi, anche Gaia Littorno e Daniele Manzo.”Week end ottimo sotto il profilo dei risultati e dell’esperienza – commenta il maestro Fabrizio Terrile – Stiamo raccogliendo i frutti della semina avvenuta con gli allenamenti autunnali e invernali e con le sessioni svolte assieme a Leonardo Basile”. Prossimo appuntamento sabato 8 e domenica 9 giugno a Roma con Kim e Liu e poi a seguire The Olympic Dream Cup per Cadetti e Junior.

 

 

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.