Ancona sorride alla Hwasong

39

Ottima la prestazione del taekwondo targato Hwasong il 3 e 4 maggio ad Ancona durante i campionati italiani di forme e freestyle.

La squadra genovese festeggia grazie alla medaglia d’argento vinta da Francesco Pinna nella categoria freestyle nella under 15, che ha mancato l’oro solo per un centesimo di punto “Sicuramente mi sognerò quel centesimo stanotte, sarà la spinta per allenarmi ancora più duramente già dalla prossima settimana” il commento di Pinna “ Sono comunque soddisfatto, anche perché questo è stato il mio debutto in un campionato nazionale. Il podio era un obiettivo concreto, con il mio maestro Bruno Cavanna abbiamo lavorato tanto per questo e a lui voglio dedicare la medaglia”

Buona la prestazione degli altri atleti Hwasong in gara, purtroppo non sul podio: Veronica Monticelli con un ottimo esordio nella categoria freestyle ma non sufficiente per andare a medaglia; Giuseppe Robertazzi si ferma in semifinale ed Alessandro Grossi viene battuto alle eliminatorie da atleta che milita nelle file della nazionale.

Soddisfatto il maestro Bruno Cavanna “sono felice del lavoro svolto in questo periodo dai nostri atleti, si stanno impegnando molto e la medaglia d’argento di Francesco Pinna porta stimolo per fare ancora meglio. Ora ci prepariamo per la prossima competizione: fine giugno, Coppa Chimera, ad Arezzo. Diciamo che è la gara più importante della stagione , per la categoria poomsae (forme), dopo i campionati italiani “

 

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.