Spettacolo, in attesa delle semifinali UISP, nel palazzetto della bocciofila ABG

67

Fase intermedia quasi sistemata e ci si avvia a quella finale neo campionati provinciali di categoria a squadre, disputati nel Palazzetto dell’Associazione Bocciofila Genovese, coordinata dal Comitato genovese dell’Unione Italiana Sport Per Tutti. Domani sera semifinali del campionato di Terza serie con questi abbinamenti: nella parte alta del tabellone troviamo la Polisportiva CAP (nei “quarti” ha superato l’Anpi San Teodoro in virtù dei successi nell’individuale da parte di Francesco Facciolo e tra le coppie del duo formato da Maurizio Costi e Giovanni Loriga) che se la vedrà contro il Santo Stefano di Sestri Levante (battuto il Castellaccio per merito del singolo Antonio Zappettini e il duo Gennaro Bisogno/Antonio Porfido), mentre nella parte bassa sono Club Uguaglianza 2 (vittoria contro il Genoa Club Lagaccio per merito del singolo Mario Di Mola e della coppia Giancarlo Tarzia/Massimo D’Andria) e San Fruttuoso Marassi (con il singolo

Andrea Vincenzo Dagnino e la coppia Fausto Campi/Marco Masè che ha superato il Club Uguaglianza 1). Le compagini che ne usciranno vincenti si affronteranno, sabato alle 19,30, per la conquista dello scudetto provinciale.

Per quanto concerne il tabellone di Prima categoria, giovedì alle ore 21 i primi match dei quarti Circolo Confidenza-Castellaccio e Club Uguaglianza-Amici Certosa 2, venerdì con identico orario sarà la volta di Amici Certosa 1-Unione (battuto il Santa Zita 2 nei play off) e Santa Zita 1-Anpi San Teodoro (vittorioso contro il team dell’Associazione Lucani ai play off). Lunedì ore 20,30 le due semifinali.

 

 

 

 

Condividi