Alla Cascione di Imperia la quarta prova propaganda

10

Domenica mattina di sport e sorrisi alla Felice Cascione. La piscina imperiese è stata il teatro della IV Prova Regionale FIN di Nuoto categoria Propaganda.  
In acqua sono scesi 15 atleti della Rari Nantes Imperia con età inferiore agli undici anni e guidati dalle allenatrici Martina Bencardino e Merci Stieber, che per l’occasione ha dato il cambio a Sarah Sowe. Tra i giallorossi, in tanti hanno abbassato il precedente record personale ed è arrivato arrivato anche un primo posto nella staffetta maschile, grazie a Bellini, Cerlienco, Gargiulo e Reitano.

Propaganda è una categoria nella quale i giovanissimi affinano la loro tecnica e vengono coinvolti sia in gare di nuoto che in tornei di pallanuoto, affinchè possano scegliere la disciplina che prediligono.

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.