Aldo Roberti over the top

137

Il 2019 sarà un anno memorabile per Aldo Roberti, quattordicenne atleta del CSK 1978 , storico sodalizio di arti marziali operante  da quarant’anni a Lavagna, San Salvatore e Carasco. 

Dopo i successi in gare importanti quali il Grand Prix e il Trofeo Rampinelli, l’atleta del presidente Evro Margarita ha rilanciato salendo sul podio più alto della sua categoria al RDS Stadium di Rimini, diventando così Campione d’Italia FESIK (Federazione Italiana Sportiva Karate) nel kata individuale categoria ragazzi.

Un titolo davvero importante quello conquistato al Campionato Italiano Ragazzi FESIK , una gara che rappresenta l’evento più importante per numeri e qualità tecnica nel mondo del karate giovanile , con oltre 1000 atleti in gara provenienti da tutte le regioni italiane.

Oltre all’oro nel kata ( esercizi di forma ) Roberti è riuscito a salire anche sul podio individuale di kumite (combattimento) mancando l’oro di un soffio ma conquistando comunque un ottimo argento e , infine , ha chiuso con un terzo posto nel combattimento a squadre nel team dello Yamabushi Moconesi della Maestra Francesca Dondero.

“Un anno davvero straordinario per questo ragazzo – evidenzia il presidente del CSK  Maestro Evro Margarita – che è riuscito a far bene in tutto le gare che ha fin qui disputato . Questo campionato era l’ultimo per lui prima di cambiare categoria e salire in quella successiva dei cadetti e Aldo ha veramente lanciato un segnale molto forte ai suoi futuri competitors “.

Ultimo impegno della stagione agonistica fra qualche giorno a Mantova è la difesa del titolo nazionale CSI vinto da Aldo Roberti l’anno scorso a Lignano Sabbiadoro dove sarà il portacolori, oltre che del CSK, del Comitato Provinciale CSI di Chiavari del presidente Cristiano Simonetti, insieme all’altro atleta Damiano Parma, l’anno scorso terzo alla stessa gara.

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.