Veterani: Daniele Bertè 2 volte a segno a Roma

106

A Roma si sono svolti alcuni campionati italiani di dama internazionale. 
Si tratta dei campionati Veterani (over 50) e Giovanili (speranze, minicadetti, cadetti, junior e under 26). Per tutti questi sono stati disputati i campionati sia a Tempo Standard sia Lampo (a tempo ridottissimo). In totale 12 titoli in palio. Ecco i risultati dei liguri.
Nei “Veterani” il Grande Maestro Daniele Bertè (Circolo Damistico Savonese) vince per distacco il tempo standard e per spareggio tecnico il Lampo.

Nei “Minicadetti” Alessandro Spica vince il Lampo ed arriva secondo nel Tempo Standard, mentre Nicolò Turone arriva secondo nel Lampo. Sono entrambi del Circolo Dama Varazze.

Nei “Cadetti” Matteo Fortunato (Circolo Dama Varazze) vince sia nel Lampo sia nel Tempo Standard, mentre Mattia Pitzalis (CD Savonese) arriva secondo sia nel Lampo sia nel tempo Standard.

Negli “Under 26” Alessandro Traversa si aggiudica Lampo ed il Tempo Standard.
Nessun ligure era presente fra le speranze e gli junior.

Durante la manifestazione era presente il Maestro savonese Roberto Tovagliaro nella veste di responsabile nazionale del settore giovanile. I campionati italiani sono il test più significativo per selezionare i giovani che saranno convocati per gli appuntamenti internazionali.

Anche il campionato Veterani è un test per selezionare chi parteciperà ai campionati internazionali  over 50.

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.