Pro Recco-Brescia: mercoledì di Champions League a Sori

130

Tenere alta l’asticella per rafforzare la mentalità vincente: Pro Recco – Brescia, domani a Sori alle 20.30 con diretta su Sky Sport Arena, è il penultimo turno di Champions League. Biancocelesti già qualificati e certi del primo posto, lombardi secondi e smaniosi di mantenere la posizione dall’assalto del Barceloneta. Motivazioni al massimo anche perché il classico della pallanuoto di casa nostra è gara che tutti vogliono fare propria. “Ci attende una grande partita, si affrontano due squadre che si conoscono molto bene, le migliori d’Italia – carica Luka Bukic -. Sarà difficile, ma contiamo di prenderci i tre punti”. “Vogliono arrivare secondi e ci aspetteranno con rabbia perché li abbiamo già battuti tre volte in stagione – prosegue l’ex Guillermo Molina -. Sarà un match fisico e dovremo essere bravi a livello nervoso: se giochiamo come sappiamo faremo nostra la contesa”.
Arbitreranno l’incontro Margeta (Slovenia) e Stavridis (Grecia). Delegato Lonzi.

LOTTA AL NEUROBLASTOMA – Si giocherà per i tre punti in palio, ma anche per un nobile fine: se infatti l’entrata sarà gratuita, all’ingresso sarà presente uno stand in cui i volontari dell’Associazione Italiana per la Lotta al Neuroblastoma Onlus, saranno a disposizione per illustrare la mission associativa, spiegare l’importante supporto dato alla ricerca scientifica su questo grave tumore infantile, e raccogliere le donazioni del pubblico.
L’Associazione Italiana per la Lotta al Neuroblastoma Onlus è nata nel 1993 presso l’Istituto “G. Gaslini” di Genova, per volontà di genitori e oncologi, con l’obiettivo di sostenere la ricerca scientifica sul Neuroblastoma e, in seguito, sui Tumori Solidi Pediatrici. Oggi conta circa 120mila sostenitori ed è attiva su tutto il territorio nazionale. Nei 26 anni di attività ha destinato oltre 21 milioni di Euro alla ricerca scientifica, unica speranza di vita per i bambini ammalati. Ecco perché la generosità degli spettatori sarà ancora più bella, e importante, di un gol in beduina!

PRO RECCO FOR AUTISM – Due mani che si passano il pallone, lo sport più forte di ogni diversità. “Pro Recco For Autism” è la speciale maglietta disegnata dall’architetto Daniele Piano e frutto della collaborazione tra il club campione d’Italia e il Rotary Club Genova San Giorgio. La indosseranno i giocatori biancocelesti in occasione della partita di Champions League contro il Brescia in programma a Sori mercoledì 24 aprile alle 20.30. La t-shirt sarà in vendita durante la gara e poi sul sito www.proreccostore.com al costo di 15 euro.
Il ricavato verrà destinato al service “Consapevolezza sull’autismo” in sinergia con l’Associazione Nazionale Genitori Soggetti Autistici che opera a sostegno di questi ragazzi e delle loro famiglie con iniziative per il tempo libero e la socializzazione, tra cui grande importanza rivestono i progetti sportivi; l’obiettivo è creare conoscenza e consapevolezza verso un fenomeno che interessa ormai un bambino ogni sessanta.
“Crediamo nello sport come valore educativo e sociale – afferma il presidente Maurizio Felugo – e con piacere abbiamo stretto la mano a questa realtà conosciuta in occasione della premiazione del Rotary Club Genova San Giorgio avvenuta qualche settimana fa sulla GNV Excelsior. Ogni giorno lavoriamo per rendere il nostro mondo sportivo uno spazio aperto in cui ognuno può essere accolto e valorizzato nel suo percorso di crescita”.
La serata del Rotary vivrà anche due momenti conviviali prima e dopo la partita presso “La Battigia” di Sori: una parte della quota di partecipazione verrà destinata all”Associazione Italiana per la Lotta al Neuroblastoma Onlus presente in piscina con uno stand informativo.

PRO RECCO EXPERIENCE – Lo spogliatoio allestito, la calottina appesa, la felpa ben ripiegata, il costume pronto per essere indossato. Ancora pochi minuti, poi arriveranno i giocatori e mister Rudic darà le ultime, fondamentali, istruzioni. Il giorno di Pro Recco – Brescia si avvicina. In quel luogo “sacro”, dove si costruiscono le vittorie, potrai respirare prima di tutti la stessa atmosfera dei protagonisti. Ritorna a Sori la Pro Recco Experience, il modo esclusivo di vivere la pallanuoto. Tour negli spogliatoi, incontro con i giocatori sul bordo vasca, riscaldamento delle due squadre gustato a pochi centimetri, un gadget in omaggio. E poi la partita, il momento più atteso, per tifare ed esultare ai gol dei campioni biancocelesti. Non perderti l’occasione di un’esperienza magica! Puoi regalarti la Pro Recco Experience a soli 30 euro. Attivando il pass digitale Visitpass, totalmente gratuito, è previsto uno sconto del 10% sull’Experience e sui prodotti ufficiali acquistati sia online sia nello store biancoceleste allestito in piscina il giorno del match. Attiva qui il pass: https://visitpass.it/registrati. Per prenotare o chiedere informazioni scrivi a segreteria@prorecco.it.

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.