Ventimiglia senza limiti

61
banner_696x100genoasamp
Una serata da non dimenticare, quella vissuta dagli appassionati presenti al Palaroya sabato 13 aprile, dove si affrontavano per chiudere il girone di andata della fase promozione, la Pallamano Ventimiglia e l’HB Beausoleil.
Un incontro atteso, in quanto i francesi, erano già stati validi avversari dei ponentini, nella prima fase del Campionato ed avevano accompagnato i ragazzi di Pippo Malatino, nella qualificazione della fase decisiva.
L’incontro si è giocato dopo che l’animazione del gruppo folkloristico del “Sestriere  Cunventu”, aveva presentato l’incontro con rulli di tamburo e con l’esibizione degli sbandieratori, così da legare in un unico abbraccio, le grandi tradizioni della città di Ventimiglia.
I ragazzi guidati dall’esperienza di capitan D’Attis(fresco di convocazione in Nazionale Beach Handball) e del capocannoniere del campionato Poli Lina, tardavano un  po’ a riscaldare i motori e l’inizio gara vedeva delle fiammate dei ventimigliesi, subito spente dalla reazione dei francesi; per circa 15 minuti la gara era equilibrata, poi, però, i ragazzi di Pippo  Malatino decidevano di ingranare le marce alte e per i loro avversari non c’era più nulla da fare. Alla pausa l’incontro era già chiuso con il punteggio di 21-10.
Nella ripresa il Beausoleil, abbassava definitivamente la guardia, mentre i ventimigliesi si esaltavano con giocate spettacolari. La faceva da padrone Campuzano che con 11 reti era il “top scorrer” dell’incontro e l’uomo veramente incontenibile della partita.
Guidati dall’ottima prestazione del centrale Bennari e dal grande talento del giovane Benini, gli altri componenti la squadra Bollo, Agnese, Hali e soprattutto il portiere Coccoluto, davano una vera dimostrazione di forza, non dando scampo ai loro avversari. Il risultato finale di 44-23, sigillava una prestazione dai toni esaltanti.
” Abbiamo disputato una ottima gara, dopo un inizio così così. I ragazzi sono stati fantastici ed hanno voluto mostrare il loro talento ai numerosi spettatori e sponsor presenti alla partita. Giocate di ottima levatura tecnica, hanno arricchito una serata organizzata alla grande dal nostro staff dirigenziale coordinato da Ivano Perilli e dalla nostra appassionata presidente Paola Nanni. La forza del nostro movimento, non è solo dovuta al grande impegno degli allenatori, ma anche dall’armonia in cui lavorano tutti i dirigenti vecchi e nuovi e dall’entusiasmo che i genitori dei nostri atleti, sanno trasmettere a tutto l’ambiente. La nostra è una vera comunità di persone fortemente votate alla causa e entusiasta dei valori che la pallamano Ventimiglia riesce a trasmettere a tutti”.
Tabellino della gara
Pallamano Ventimiglia (HVR)-HB Beausoleil 44-23
Formazione: Coccoluto(p.), Lina(7), D’Attis(K. 10), Bennari(5), Benini(5), Agnese(6), Campuzano(11), Hali, Bollo.
Allenatore: Pippo Malatino

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.