Enea Bruzzone porta la Polisportiva del Finale sul podio a Caserta

40

Caserta, sono andate in archivio anche le giornate di gare al Golden Tulip di Caserta della Seconda prova nazionale del Gran Prix “Kinder +Sport” di spada maschile e femminile under14.

Nella terza ed ultima gara di giornata, quella riservata ai Maschietti di spada maschile, Riccardo Magni del Circolo Schermistico Forlivese grazie al successo per 5-4 in semifinale contro Enea Bruzzone della Leon Pancaldo, ha poi vinto la finale con lo stesso punteggio contro Nicolò Sonnessa del Circolo della Spada Cervia.

Enea Bruzzone ha combattuto magnificamente e coraggiosamente tutte le dirette, pensando che si era classificato 6° dopo la fase a gironi su 120 atleti partecipanti, il suo cammino durante la gara è stato ottimo pensando che ha saltato la prima diretta e vincendo rispettivamente tutte le dirette per accedere alla semifinale poi persa per una stoccata, ecco il suo percorso , per i 64° ha vinto 10/6, per i 32° ha vinto 10/2, per i 16° ha vinto 10/6,per gli 8° ha vinto 10/4, perdendo solamente la semifinale 5/4 contro chi ha vinto la manifestazione.

Alla prova hanno anche partecipato BRAGATO LETIZIA nella categoria giovanissime, che si è classificata 45° su 110 partecipanti e CAVALERI MARSON BEATRICE nella categoria allieve che si è classificata 20^ su 102 partecipanti.

Condividi
Nato a Genova nel 1985, appassionato di sport da sempre. Scrivo soprattutto di tiro con l'arco, grazie alla collaborazione con la Fitarco, e di pallanuoto nella sezione web dedicata de Il Secolo XIX. Negli scorsi anni sono stato uno degli speaker "sportivi" di Radio 19.