Vigevano espugna la piscina Cascione

11

La Rari Nantes Imperia cede 6-8 in casa, contro Vigevano, ma soprattutto perde una buona occasione per mettere in ghiaccio la classifica.  

Mister Fratoni ritrova Somà e Durante ma deve fare i conti con le assenze di pedine importanti come Ramone e Spano, oltre ai forfait di Pedio e Mirabella. Al via proprio Durante apre le danze seguito dal ribaltamento dei lombardi e dalla rete in superiorità di bomber Somà, con un bel diagonale. Il primo periodo si chiude sul 2-2. I segnali di allarme, però, arrivano nei secondi otto minuti: i giallorossi mancano nell’atteggiamento, fattore che non era mai scarseggiato in stagione. La Rari regala spazi per le controfughe e, in zona gol, si divora delle occasioni ghiotte: Vigevano così costruisce il primo mini-allungo (2-5), prima che una magia di capitan Rocchi,  a fil di sirena, rimetta tutto in gioco.

Il gioco è duro e i giallorossi patiscono l’aggressività degli avversari perdendo le distanze in acqua. I lombardi riprendono così la marcia e volano sul 3-8 a metà terzo periodo, nonostante la buonissima partita di Merano. Allo scoccare del quarto minuto Kovacevic dimezza lo svantaggio ma è un’illusione che non cambia l’inerzia della gara. La difesa chiude ogni pericolo mentre la manovra offensiva continua a faticare e ritrova la via del gol quando mancano soltanto tre giri di lancette alla fine. Bomber Somà si carica la squadra sulle spalle: prima segna da fuori poi realizza il gol su rigore, decretato dopo il cartellino rosso per brutalità a Oddone.
Ma non è giornata: gli avanti si fanno ipnotizzare più volte e la Rari lascia altri tre punti al Vigevano.

R.N.IMPERIA – VIGEVANO NUOTO 6-8
(2-2; 1-3; 1-3; 2-0)
IMPERIA – Merano, Fratoni, Russo, Bracco, Kovacevic 1, Durante 1, Maglio, Merkaj R., Gandini, Somà 3, Rocchi cap. 1, Lombardi, Merkaj E. All.: Fratoni
VIGEVANO – Zanoni, Pugno, Valtorta, Trebeschi C., Blandina, Nobili, Trebeschi R., Caspani, Merano, Milan, Siri, Oddone M., Oddone D. All.: De Crescenzo
Note: prima dell’inizio, osservato un minuto di silenzio per la scomparsa di Piero Borelli; espulso per brutalità Oddone D. (V) nel quarto tempo; Sup.Num. Imperia 2/6 (+ un rigore realizzato), Vigevano 0/4

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.