Ventimiglia: ancora un week end perfetto

10
La Pallamano Ventimiglia 2018-2019

Un altro fine settimana con i fiocchi per le squadre della Presidente Paola Nanni. I riflettori erano putati sulle squadre Under 13 ed Under 15.

Per primi a scendere in campo i giovanissimi allenati da Massimo Agnese e per l’occasione seguiti da Pippo Malatino. Nella trasferta impegnativa di Cannes, i leoncini affrontavano il sodalizio convenzionato tra le città di Cannes / Mandelieu. Dopo una partita molto equilibrata, i ponentini si aggiudicavano l’incontro con il punteggio di 21-20, segnando allo scadere una rete pesantissima con Bertocchi, vera rivelazione della stagione. Da segnalare le superbe prestazioni di Bruni e Maver autori di numerosi gol. Con questa vittoria i leoncini si attestano al secondo posto in classifica, alla fine della Poule Honeur e affronteranno nei quarti di finale, sabato prossimo il Ville Neuve Loubet.

Pagina a parte meritano gli Under 15 di Pippo Malatino. Impegnati sul doppio fronte francese ed italiano, i ragazzi capitanati da Zambrano, espugnavano con grande autorità il terreno di Nizza superando l’ASBTP per 31-14, con una prestazione incredibile di Federico Fucile, esordiente di grandi speranze.

Domenica mattina, faticosa trasferta a La Spezia, per affrontare nel penultimo concentramento regionale, le rivali storiche dell’ABC Bordighera e del San Camillo Imperia. I due incontri erano importantissimi ai fini della classifica finale. La prima partita i ventimigliesi la vincevano facilmente contro gli amici bordigotti per 29-17. Gli incontri erano preceduti da un minuto di raccoglimento per ricordare Amendolagine, portiere del Bolzano recentemente scomparso.

Il secondo incontro tra la Pallamano Ventimiglia ed il San Camillo Imperia, era una partita di enorme importanza, infatti gli imperiesi erano all’ultima spiaggia è volevano assolutamente far proprio l’incontro per riaprire i giochi verso il titolo regionale ligure. La partita era bellissima e dopo una partenza lanciata del Ventimiglia(5-1), i Camillini reagivano da grande squadra e chiudevano il primo tempo in vantaggio per 9-8.

Nella ripresa i ventimigliesi non dimostravano lucidità ed il San Camillo ne approfittava portando il vantaggio a 4 lunghezze(17-13) a soli quattro minuti dalla fine. A questo punto il Ventimiglia cambiava difesa e con una 3-3 riusciva a far entrare in confusione i loro avversari, strappando un pari preziosissimo(17-17 il finale !!), che vale quasi il Titolo regionale e la qualificazioni alle Finali d’Area 2.

Alla conclusione del torneo, manca adesso un ultimo concentramento domenica prossima a Genova, dove sarà assegnato il Titolo di Campione Regionale Ligure

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.