Ventimiglia inarrestabile e corsara a Carros

14
banner_696x100genoasamp

Ancora una grande prestazione per la Pallamano Ventimiglia(H.V. R.) che sabato sera, dopo un incontro tiratissimo, è riuscita ad avere la meglio sui rivali francesi del Carros, agguerriti avversari ed all’ultima spiaggia, nel tentativo di arrestare la marcia dei frontalieri di capitan D’Attis e del prode scudiero Lina.

L’incontro è stato sin dai primi minuti giocato ad alti ritmi; i frontalieri pigiavano sull’acceleratore per dare un segno della loro forza e al 10 minuto di gioco, conducevano per 1-5.

La reazione del Carros, non tardava a manifestarsi ed i viola francesi, con un parziale di 11 a 4, si portavano a tre lunghezze di vantaggio(12-9) a 7 minuti dalla fine della primo tempo. I ventimigliesi però non ci stavano ed aggiustate alcune falle difensive reagivano alla grande chiudendo la prima frazione di gara sul 13-14 a loro favore, dopo che il portiere Coccoluto esibiva il meglio della sua grande tecnica e determinazione !!

La ripresa vedeva un Ventimiglia più attento in difesa che con attenzione, rendeva difficoltose le iniziative dei francesi; la gara però era sempre molto equilibrata. I ragazzi ponentini, riuscivano a 5 minuti dalla fine a realizzare con Benizzotto prima e con Campuzano poi, il vantaggio massimo di quattro reti(21-25), ma quando sembrava che la vittoria fosse messa in cascina, la squadra transalpina aveva un ultimo sussulto ed addirittura all’ultimo secondo anche la possibilità di pareggiare in contropiede, ma un grandissimo Coccoluto (autore di 17 parate), si esibiva in un vero capolavoro che dava la sofferta vittoria alla propria squadra, permettendogli di continuare la serie positiva a punteggio pieno.

“E’ stato un incontro difficilissimo e gran merito va ai nostri avversari.  Sapevamo già che questi incontri della Fase Eccellenza, sarebbero stati impegnativi e pieni di difficoltà. Giocare un campionato al vertice è molto difficile ed i nostri ragazzi, salvo tre elementi, sono tutti degli under 19. Oggi avevamo assenti di Benini, Vitello e Riceputi,ma chi ha giocato, ha dato tutto se stesso ed alla fine gli sforzi di tutti sono stati premiati da una vittoria importantissima ai fini della classifica. Le prestazioni dei soliti D’Attis e Lina (capocannoniere del torneo), autori di 7 e 9 reti, sono stati come al solito determinanti, ma anche Bennari (2 reti), Agnese (2) Campuzano (4 reti) hanno dato un enorme contributo, insieme a Benizzotto ed Hali che si sono fatti trovare pronti quando sono scesi in campo.
Un plauso particolare va però al portiere Gregory Coccoluto, autore di una prestazione incredibile, che ha determinato il risultato a nostro favore con 17 parate e specialmente all’ultimo secondo, con un intervento incredibile, che ci ha permesso di vincere una gara importantissima” sono parole del general manager Pippo Malatino.

I prossimi impegni vedranno i ventimigliesi impegnati contro il Beausoleil, oggi sconfitto ad Imperia; saranno due gare decisive, da affrontare come sempre con il massimo impegno. Tutti gli occhi in questa settimana saranno puntati su Alessio D’Attis, che partciperà al raduno della Nazionale di Beach Handball a Chieti, fino a domenica prossima, in preparazione del Campionato Europeo del mese di luglio in Polonia.

Tabellino dell’incontro:

Carros Handball- Pallamano Ventimiglia(HVL) 26-27 (p.t. 13-14

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.