Palio Amatori Fibis: Soms Sturla di Luciano Paccagnella, dominio assoluto nel Girone B

66

Settimana di riposo nei tre raggruppamenti di categoria del Superpalio in virtù della  concomitanza con il 25° meeting internazionale a coppie “Trofeo Metropol” iniziato mercoledì a Portorose e si concluderà con le fasi finali di tutte le categorie nel pomeriggio di domenica 31 marzo.

Palio Amatori. Determinante l’ultima giornata, nel Girone A, per stabilire i piazzamenti nella parte alta della graduatoria. L’atteso recupero, disputato ieri sera a Santa Margherita, tra il Bar Pit Stop e il San Fruttuoso Marassi, ha visto la vittoria di misura per i padroni di casa che in virtù di questa importante affermazione si portano al comando della graduatoria con 34 punti. Ad una lunghezza il Circolo Santo Stefano di Sestri Levante  e il San Fruttuoso Marassi che nel penultimo turno si erano sbarazzati, 3-0 il risultato finale, del team Nostra Signora del Rosario e dell’Arci Aurora). Terza poltrona quota 31 per la Cattolica di San Fruttuoso che supera per 3-0 e raggiunge in classifica il Circolo Agoms: un’accoppiata che precede di un solo punto, vittorioso per 2-1 contro l’Arci Rizzolio 2, il Circolo Unione.

Martedì, ultima giornata, tutti contro tutti: Santo Stefano-Agoms, Cattolica San Fruttuoso-San Fruttuoso Marassi e Bar Pit Stop-Unione.

Già matematicamente al primo posto del Girone B, da diverse giornate, ormai privi di qualsiasi stimolo, la Soms Sturla – oltre a capitan Luciano Paccagnella annovera tra le proprie fila Renato Fasce, Alberto Orlandi, Renzo Lombardi, Franco Diambri, Rosario Manfredi, Vincenzo Pirrone – dopo aver dominato la fase di qualificazione dalle prime giornate, viene sconfitta 0-3 in casa della Bocciofila Chiavari. L’ultima giornata sarà però decisiva, per almeno tre formazioni che si contenderanno la seconda poltrona con tanto di scontro diretto. La Concordia (punti 30) riceverà la visita della Soms Nervi (29), mentre sarà un turno più agevole per il Circolo Marinetta (29) che riceverà la visita dell’Arci Aurora 2 (19).

Nulla è ancora deciso nel Girone C che vede in vetta il Club Carbonai (2-1 al Circolo Montello) con 31 punti seguito dalla Fratellanza Pontedecimo con 30, ma osserverà il turno di riposo, vittoriosa di misura nel big match contro la Democratica (29) che precede di un solo punto la Soms Traverso. Ultima giornata vede i Carbonai la Democratica ricevere, rispettivamente, il Bar Gatto e la Volpe e l’Arci Voltrese entrambe a ridosso delle prime con 27 punti.

Due le giornate alla conclusione del Superpalio di A. Giovedì sera la capolista Santa Zita di Federico Polverosi (54 punti) riceverà il Circolo Confidenza di Sestri Levante (34), mentre il Circolo Unione di Roberto Giudice (49) sarà di scena al Club Carbonai (41).

Nel Superpalio di B, il più affollato con 17 formazioni al via, la sesta giornata di ritorno è abbastanza benevola per le tre formazioni al comando con 65 punti: Polisportiva CAP riceverà il fanalino di coda Agoms 1, Bar Rodo 2 Rapallo sarà di scena in casa della Concordia (52), Soms Sori 1 a far visita all’Arci Pinetti (43).

Infine i due raggruppamenti del Superpalio di C dove sono due le giornate alla conclusione. Nel Girone A giornata in trasferta per le due capofila Amici Certosa e Bar Rodo Rapallo con 43 punti. I primi a Sestri Levante contro la Confidenza (38), i secondi a Genova contro il Santa Zita (36). Nel Girone B un solo punto divide la capolista Circolo Unione (49 punti) e il San Pietro di Avegno. Giovedì sera i primi andranno a far visita alla Soms Sori (32), mentre i secondi saranno di scena a Genova contro l’Agoms (34).

 

Condividi