Udinese-Genoa: ultimo successo rossoblu nel 2014

342

Sabato alle 15 il Genoa fa visita all’Udinese di Tudor, che ha sostituito l’esonerato Nicola . I precedenti in Friuli sono 24, con 13 vittorie dei padroni di casa, 6 pareggi e 5 successi esterni, l’ultimo del 2/11/2014, quando il Grifone s’impose per 4-2, con rete in avvio di Di Natale, pareggio e sorpasso firmati da un eurogol di Marchese e da Iago Falque con temporaneo pari di Widmer e risultato fissato nella ripresa grazie a Matri e ad una sassata dalla distanza di Kucka .

Nell’ultimo incrocio, il 10/9/2017, bastò ai padroni di casa una rete dopo un quarto d’ora dell’attuale blucerchiato Jankto , in un match in cui fu espulso nella prima frazione Bertolacci, per un brutto intervento su Lasagna con l’attuale rossoblù Pezzella che si fece cacciare nella ripresa. Anche il 9 Aprile dello stesso anno arrivò una sconfitta, questa volta pesante e senza appello, un 3-0 firmato da De Paul, Zapata e da una grottesca autorete di Rubinho, il 24/9/2013 registriamo una sconfitta, stavolta di misura, per una sfortunata deviazione nella propria porta di Calaiò su conclusione del solito Di Natale.

Genoa vincente alla prima giornata il 29/2/2010 grazie all’acuto di Giandomenico Mesto, ben più roboante la vittoria del febbraio 2008: quel pomeriggio fu la grande giornata di Marco Borriello, autore di una tripletta per il 5-3 finale ( gli altri gol di Leon e Sculli con reti friulane di Di Natale, autore di una doppietta su rigore e Floro Flores).

La prima vittoria del Genoa è datata 8/10/1989, l’undici di Franco Scoglio vinse 4-2 con doppiette di Fontolan ed Aguilera (a segno Branca e Mattei per le “zebrette”); quattro stagioni dopo l’undici di Claudio Maselli calò il poker (a zero) con i gol di Skuhravy, Nappi, Caricola e Ciocci.

MARCO FERRERA 

Condividi