Virtus Entella

67

Entella, tra sport e solidarietà.
La favola Entella ha radici profonde, ma per raccontarla non è necessario andare troppo indietro nel tempo. Si tratta, infatti, di una società modello, capace di scalare in pochi anni ben cinque categorie arrivando fino alla serie B, secondo massimo campionato professionistico italiano.

Il legame che c’è tra l’Entella e Chiavari è qualcosa di unico e indissolubile che va al di là di qualsiasi evento sportivo. L’Entella, infatti, sotto la presidenza di Antonio Gozzi è riuscita a ricreare un clima di entusiasmo e condivisione trovando grandi risultati sia per quanto concerne la prima squadra che per il settore giovanile, da sempre fiore all’occhiello del lavoro della grande famiglia biancoceleste. Formare uomini ancor prima che atleti è sempre stato il principale obiettivo: a Chiavari i ragazzi vengono seguiti sia dentro che fuori dal campo grazie al supporto di professionisti che aiutano i giovani ad affrontare gli impegni scolastici e le difficoltà della vita. L’organizzazione che c’è attorno al settore giovanile consente ai ragazzi di esprimersi al meglio anche nel rettangolo verde; Zaniolo è solo l’ultimo esempio di un giocatore passato e cresciuto dal Club di via Gastaldi e i risultati sono sotto gli occhi di tutti. Ciò che rende l’Entella ancor più speciale, tuttavia, è la sua grande attenzione verso il sociale: dal 2013 la famiglia biancoceleste si è schierata attivamente al fianco dell’Istituto Giannina Gaslini di Genova, adottandone simbolicamente, il reparto di Neurochirurgia. Il tutto, naturalmente, senza dimenticare le realtà presenti nel territorio.

In quest’ottica nasce quella che probabilmente rappresenta la più grande vittoria conquistata in questi anni: l’Entella nel Cuore. Le attività solidali dell’Entella nel Cuore nascono e si sviluppano direttamente dalla vocazione solidale e territoriale della Virtus Entella e dell’ACD Entella. Queste attività sono cresciute insieme alla visibilità e alla struttura della Società e quando le raccolte fondi hanno raggiunto somme significative si è deciso di creare una associazione apposita senza fini di lucro nella quale fare confluire i contributi e le somme raccolte. Ciò è stato fatto per volontà della società di avere uno strumento totalmente distinto dalla Virtus Entella al fine di non mischiare i flussi monetari delle raccolte solidali con quelli delle attività sportive e commerciali. Questo è avvenuto nel 2016 con la fondazione di Entella nel Cuore. Come da statuto, le finalità dell’associazione sono di ordine solidale, educativo e di sostegno al territorio. Spesso le tre finalità si intersecano tra loro in varia misura nelle diverse iniziative.

L’Entella nel Cuore è diventata un vero e proprio punto di riferimento e numerosi privati o club di tifosi in questi anni hanno partecipato attivamente alle sue raccolte. L’attenzione al territorio da parte dell’Entella nel Cuore, infine, ha visto un’ulteriore creazione: da maggio 2017, infatti, è nata Chiavari in Rete. Si tratta di un contenitore che ha come scopo quello di creare una community di tutte le associazioni che operano a Chiavari e nei dintorni al fine di facilitare la comunicazione interna e rendere più efficiente e visibile l’attività di tutti. Tra campo e solidarietà, l’Entella continua la sua missione a 360 gradi.

Condividi
Redazione
Dal 1998 a oggi, dalla redazione di LiguriaSport.com molti giovani hanno preso il “volo” diventando giornalisti professionisti al servizio di giornali, TV, radio e agenzie nazionali. LiguriaSport.com è l'unico vero punto di riferimento dell'informazione sportiva on-line in Liguria. Dalla competenza e passione dei nostri giornalisti nasce ogni anno l'Annuario Ligure dello Sport.