Anpi Casassa

Condividi

L’ANPI Sport Emilio Casassa è nata a Prato nel 1953 su iniziativa di un gruppo di ex partigiani della zona. L’idea di formare una squadra di calcio per i ragazzi era stata di Primo Benetto, divenuto poi il primo presidente della società.

Lo scopo era quello di riunire i giovani del quartiere che fino a pochi anni prima avevano vissuto l’esperienza della guerra e di esaltare i sani valori dello sport dilettantistico.
La denominazione sociale ANPI SPORT fu presa in accordo con l’ANPI Provinciale genovese e fu poi intitolata al giovanissimo Emilio Casassa, scelto per sorteggio tra tutti i partigiani della zona caduti durante la Resistenza.
Subito la squadra dei ragazzi partecipò al Torneo Consolazione (indetto dalla FIGC) vincendo la prima di una lunga serie di coppe. Dal 1954 in poi una formazione di “adulti” ha partecipato ai vari campionati di 1^ divisione, vincendo tra l’altro 2 Coppe Genova.
Nel 1960 il lavoro volontario di dirigenti e soci ha permesso la costruzione del campo allora denominato “Ligorna B” e con un campo proprio è stato possibile dare il via ad un fiorente settore giovanile.

In 68 anni di attività non solo sportiva, ma anche sociale, l’ANPI Casassa ha conseguito importanti affermazioni come l’ammissione, nella stagione 72/73 al campionato Promozione, alla quale poi rinunciò.
Il conferimento da parte del CONI di tre stelle (bronzo, argento e oro) al merito sportivo ha dato un grande lustro alla società.

29Nel 1989 è sorto il campo sopraelevato sulla nuova strada in sponda sinistra del Bisagno e denominato “25 Aprile”, chiaro riferimento alle origini societarie. In occasione della ricorrenza dell’anniversario della Liberazione, l’ANPI organizza un torneo per leve giovanili a cui partecipano numerose formazioni genovesi e non solo.
In questi ultimi anni la società ha attraversato momenti abbastanza difficili e complicati. L’ANPI aveva partecipato alla fondazione, nel 1972, della Polisportiva Alta Val Bisagno e per questo motivo la Polisportiva, con il suo Presidente Carlo Mangiapane, è intervenuta per assicurare un rilancio dell’attività.

Organigramma
Pres. Polisportiva Alta Val Bisagno: Carlo Mangiapane
Pres.ANPI SPORT E. Casassa: Giorgio Garofoli
Presidente Onorario: Sergio Casassa
Vice Presidente: Paolo Carossino
Segretario: Paolo Sivori
Resp. Segreteria: Paolo Catalani
Direttore Sportivo: Mauro Costigliolo
Resp. Impianti: Mauro Iozzi
Resp. Scuola Calcio: Nicola Pelle

Campionati a cui partecipa la società’
Prima categoria
Juniores regionale Under 19
Allievi regionale Under 17
Allievi interprovinciale Under 17
Giovanissimi provinciale Under 15
Esordienti 1° anno
Esordienti 2° anno
Pulcini 1° anno
Primi calci 8 anni
Primi calci 7 anni
Piccoli amici 1° – 2° anno

www.anpicasassa.com
Pagina Facebook: Anpi Sport E Casassa

Condividi

Articoli correlati

Samp corsara a Cosenza: 2-1!

Insospettabili e quindi da arrestare: la Samp che così...

Il Genoa contro l’Udinese per continuare a strappar sorrisi ai tifosi

Il Genoa è immerso nella classica situazione di limbo...

Cosenza bivio insidioso per la Samp frenata da troppi passi falsi

In casa Samp vige il “vorrei ma non posso”....

Genoa e Sampdoria sposano il progetto di Genova 2024 Capitale Europea dello Sport

La patch di Genova “Capitale Europea dello Sport 2024”...

A Santa Margherita Ligure il secondo Centro Federale FIGC-SGS

Presentato questa mattina a Villa Durazzo, a Santa Margherita...

Col Brescia Samp più sprecona che sfortunata

Il rammarico sale sino a vette siderali, e non...