Savona Half Marathon: è tutto pronto!

107

Tutto pronto per la quinta edizione della Savona Half Marathon che scatta domani mattina alle 9,30 da via Paleocapa. L’iniziativa si avvale della collaborazione dei comuni di Savona e Vado Ligure L’evento, non si presenta soltanto come un’occasione di sport e aggregazione ma anche come promozione turistica della città e del suo territorio. L’intero percorso si snoda affacciato sul mare, non presenta asperità ed è adatto a chiunque. Afferma il patron della manifestazione, Enzo Grenno, presidente di Chicchi di Riso Onlus, organizzatrice dell’evento: “Per il primo anno abbiamo “sforato” coinvolgendo anche il Comune di Vado Ligure per rendere la corsa più appetibile ed interamente affacciata sul mare”. Il sindaco Monica Giuliano aggiunge: “E’ con piacere che il Comune di Vado Ligure partecipa a questo evento sportivo assieme al Comune di Savona e a tutte le associazioni coinvolte.
Manifestazioni come questa, oltre che dal punto di vista sportivo, sono importanti anche per la valorizzazione del nostro territorio.
Questa Amministrazione è sempre attenta a valorizzare il panorama sportivo presente sul territorio sia dal punto di vista impiantistico che dal punto di vista delle Associazioni sportive, tanto più se queste coinvolgono i bambini e le famiglie.
A tale riguardo assieme al Vado Calcio”. Gli fa eco il vice sindaco con delega allo sport, Fabio Falco che afferma: “ il nostro Comune ha avviato un processo di ristrutturazione del campo Chittolina volto a renderlo sempre più fruibile ad un ampio ventaglio di attività sportive coinvolgendo anche la Podistica che vanta, con noi, una collaborazione di lunga durata.
Infatti, dopo il rifacimento del manto erboso in sintetico eseguito dal Vado Calcio, il Comune di Vado sta avviando i lavori di rifacimento dell’impianto di illuminazione, che sarà a led e, a breve, avvierà la progettazione per il rifacimento della pista di atletica.
Sempre in ambito di attenzione agli impianti sportivi è già stata avviata la progettazione di un nuovo palazzetto dello sport che sorgerà in prossimità del campo di calcio in modo da creare un’area sportiva unica in zona”. La Savona Half Marathon si presenta come “La Corsa dei Papi”. grazie all’eredità culturale ed artistica lasciata da due grandi pontefici mecenati del Rinascimento, Sisto IV e Giulio II entrambi provenienti dalla famiglia savonese dei Della Rovere che permise alla città di essere raggiunta da “grazie particolari per l’obbligo della patria” e divenire centro di un crocevia di fervori intellettuali. A Savona è legata, in epoca più recente, la fortunosa vicenda di un altro papa, Pio VII che, dal 1809 al 1812 e ancora dal febbraio al marzo del 1814, fatto prigioniero da Napoleone, ebbe residenza prima a Palazzo Santa Chiara e poi negli appartamenti del Palazzo Vescovile (piazza del Vescovado nel centro storico). Commenta il sindaco di Savona, Ilaria Caprioglio: “ sarà una tre giorni di sport, musica ed intrattenimento. E ci auguriamo che la sonanza Internazionale dell’evento, faccia si che anche come in altre occasioni, Savona diventi un simbolo di quel binomio che tanto amiano: sport e turismo”. La chiusura all’assessore allo sport del comune di Savona, Maurizio Scaramuzza, runner, con al suo attivo diverse Maratone fra cui quella di New Jork. Afferma l’assessore:” insisto con le collaborazioni con i comuni vicini e penso ad un circuito ad anello che il prossimo anno colleghi Albissola, Savona e Vado. Le iscrizioni stanno andando a gonfie vele. Sono già 700 le persone che saranno presenti alla manifestazione, segno evidente che la data scelta è quella giusta”.

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.