Rari Nantes Imperia batte Chiavari Nuoto

    23

    Sofferta e poco spettacolare ma alla fine arriva la terza vittoria in campionato per la Rari Nantes Imperia. Nell’ultima giornata del girone d’andata di Serie B, i giallorossi battono 5-3 alla Piscina Cascione. I ragazzi d Fratoni salgono così al settimo posto in classifica  con 9 punti.

    Imperia accoglie con calore il ritorno di Andrea Pisano ma la squadra rimane concentrata e si porta subito avanti col gol di Jarno Spano che scappa al difensore e insacca. Poco altro da raccontare in una frazione più di studio che di spettacolo. Nei secondi otto minuti, la Rari replica in serie: prima va in rete Kovacevic in controfuga (quarta partita di fila a segno) e poi Raffaele Ramone che finalizza la sua doppia finale. La partita è bloccata e poco spettacolare ma le giallorosse apparivano concentrati arrivando sul triplo vantaggio all’ intervallo lungo.

    Il match prende una piega diversa nella ripresa: Chiavari rimonta e la Rari, piuttosto imprecisa, rimane a guardare. I levantini arrivano al pari con la doppietta di Pagliuca e la rete Chiavaccini; così riappaiono i fantasmi delle ultime partite e il cronometro si muove lentissimo nei minuti finali. A tre dalla fine, l’arbitro fischia la brutalità a Pagliuchi , per un colpo rifilato a Ramone, ed assegna il penalty all’ Imperia: bomber Somà si fa perdonare le tante imprecisioni e trafigge Cavo, che appariva come un muro insormontabile.
    Il finale è movimentato e la Rari va in apnea: Merano spizza sul palo il tiro da posizione 1 del Chiavari, la palla bacia il palo interno e torna in campo. Sull’ azione successiva, Ramone ruba palla sul perimetro e innesca la fuga, scambia con Pedio e va a segnare il 5-3 definitivo coronando una prestazione da MVP.

    Al termine della partita Mister Fratoni ha commentato:” Una vittoria voluta e anche fortunata. Siamo contenti dei tre punti su una diretta concorrente. Arriviamo al girone di ritorno col sorriso.”

    R.N.IMPERIA – CHIAVARI NUOTO 5-3
    (1-0; 2-0; 0-1; 2-2)
    IMPERIA – Merano, Fratoni, Pedio, Ramone 2, Kovacevic 1, Mirabella, Maglio, Merkaj, Spano 1, Somà 1, Rocchi cap., Lombardi, Russo. All.: Fratoni CHIAVARI – Cavo cap., Mancuso, Lanzi, Laurita, Mangiante, Pagliuchi 2, Zatti, Chiavaccini 1, Raineri, Romanengo, Raffo, Bussone, Grassi Luccetti. All.: Pisano Note: espulso Pagliuchi ( C ) per brutalità nel quarto tempo; Imperia 1/6 + un rigore trasformato, Chiavari 2/6

    Condividi
    Marco Callai
    Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.