“Canottaggio per Tutti” cerca aiuto. Nuovi tecnici per evitare chiusura

292
Canottaggio per tutti
Canottaggio per tutti

“Canottaggio per Tutti” è la società di canottaggio a sedile fisso nata nell’autunno 2004 su iniziativa dell’allora FICSF Andrea Mazzanti. Svolge attività con ragazzi disabili su Happy, la barca per tutti. Leggera, facilmente manovrabile ed inaffondabile, creata dalla Federazione allo scopo di promuovere la voga per atleti di tutte le abilità. “Nel 2004 abbiamo iniziato i corsi di voga su Happy ed i primi ad aderire sono stati i ragazzi delle Querce di Mamre  – afferma Mazzanti –  Come gruppo, abbiamo partecipato a tantissimi eventi, come ad esempio il Salone Nautico e la Festa dello Sport  del Porto Antico”.

Abbiamo, insieme alla LNI Chiavari e Lavagna, ideato la Giornata del Canottaggio per Tutti, ogni anno organizzato ad aprile, e insieme al CN Ilva gli appuntamenti Voga-Vela e Voga-Pesca”. “Canottaggio per Tutti” e remoterapia. “Abbiamo visto i ragazzi crescere, imparare a vogare ed impegnarsi per raggiungere obiettivi che sembravano irraggiungibili” prosegue Mazzanti, coadiuvato da Nunzio.

I corsi di voga si tengono presso la LNI Sestri Ponente. dove sono ricoverate le attrezzature, come i 4 remoergometri donati dai Revisori dei Conti della FICSF, e le imbarcazioni, tra le quali due Happy, donate una dal Comune di Portofino e l’altra da Agostino Moltedo di San Michele di Pagana.

Per le attività 2016 da ricordare grazie a “Ragazzi speciali tra terra e mare”, l’evento paralimpico realizzato nel mese di giugno proponente le discipline di calcio (con Speranza Pra’, Canottaggio per Tutti e Atlantic Challenge), nuoto (con il GS Aragno), vela (con il CN Ilva e il CN Pegli Mare) e calcio (con la Divertime e la Praese): queste le Società coinvolte.

“Ringrazio tutte le persone del Comitato Organizzatore, con cui abbiamo condiviso la gioia della donazione di 900 euro alla Gigi Ghirotti: con Guido Poggi e Piero Ciferri del Panathlon Genova Levante e Oscar Capocci dello Speranza Pra abbiamo dimostrato di saper lavorare bene e con serietà”, procede Mazzanti. Tra i promotori, anche Andrea Cadili Rispi, nuotatore non vedente di Free Swimmer.

“Abbiamo portato in mostra a Palazzo Ducale una nostra Happy in occasione della presentazione di Cercando Calypso e ringraziamo per questo Giovanni Massone “ procede Mazzanti – Ulteriore perla è stata la gita per il 13° e 14° compleanno della Società presso il lago di Osiglia”.

Anche nel 2019 la festa a Osiglia per le prime 15 candeline ma, come spiega Mazzanti, “ rischia di essere l’ultimo atto di questa bellissima attività”.

Lo staff del Canottaggio per Tutto è ripagato dal calore la simpatia di tutti i meravigliosi ragazzi/e e delle loro famiglie. “Molti ragazzi ci hanno lasciato, chi per motivi di salute, chi per indisponibilità dei loro genitori ad accompagnarli. Siamo rimasti con sei atleti: lo zoccolo duro rappresentato da Alessio Serra, Andrea Denicolo, Andrea Bortolomasi, Daniele Bevegni,  Alessio Tedeschi e Stefania Ferraris”.

Andrea Mazzanti, oggi, ricerca persone che affianchino lui e l’amico Nunzio per continuare a promuovere, almeno per altri 15 anni, questa splendida attività. Gli interessati possono scrivere ad andreamazzanti46@gmail.com

Canottaggio per tutti ricorda, con affetto, 2 figure importanti: Guido Poggi e Giovanni Lastrico, al fianco della società lungo il suo cammino.

Calendario delle manifestazioni 2019

14 aprile – Chiavari – “Canottaggio per tutti”

2 giugno – Lago del Brugneto – Giornata dello sport CONI

Fine luglio/primo di agosto Lago di Osiglia.

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.