Filippo Armaleo nuovamente campione europeo

64

L’Italia conquista la medaglia d’oro nella gara di spada maschile a squadre Cadetti agli Europei Cadetti e Giovani di Foggia, e nel quartetto azzurro c’è anche un atleta ligure: Filippo Armaleo, spadista della Cesare Pompilio Genova.

Armaleo è stato protagonista di una gara straordinaria insieme ai compagni di squadra Simone Mencarelli, Enrico Piatti e Dario Remondini. L’Italia ha dominato la gara imponendosi per 45-34 nella finale contro l’Ungheria dopo aver superato Israele agli ottavi per 45-26, la Gran Bretagna ai quarti per 45-27 e la Polonia in semifinale per 45-38.

Per Armaleo è un riscatto personale dopo la medaglia sfiorata nella gara individuale, dove era uscito per una sola stoccata ai quarti di finale.

CAMPIONATI EUROPEI CADETTI E GIOVANI FOGGIA2019 – SPADA MASCHILE – CADETTI – PROVA A SQUADRE – Foggia, 26 febbraio 2019
Finale
ITALIA b. Ungheria 45-34

Finale 3°-4° posto
Russia b. Polonia 45-27

Semifinali
ITALIA b. Polonia 45-38
Ungheria b. Russia 45-26

Quarti
ITALIA b. Gran Bretagna 45-27
Polonia b. Austria 45-33
Ungheria b. Ucraina 45-31
Russia b. Svizzera 45-36

Tabellone dei 16
ITALIA b. Israele 45-26

Classifica (20): 1. ITALIA, 2. Ungheria, 3. Russia, 4. Polonia, 5. Svizzera, 6. Gran Bretagna, 7. Ucraina, 8. Austria.

ITALIA: Dario Remondini, Simone Mencarelli, Filippo Armaleo, Enrico Piatti.

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.