Tarros doppia Recco e avanza ancora

33
La Tarros Spezia vince la Supercoppa 2018-2019

Dopo un primo tempino di “ambientamento”, la Tarros prende le misure del campo e degli avversari e la partita si mette in discesa. 

Sul parquet della Pro Recco non era facile giocare, come sottolinea anche il presidente bianconero Danilo Caluri: “Luci basse e canestri storti, non le condizioni migliori, ma la difesa ha comunque tenuto” . E prosegue: “Dopo i dieci minuti iniziali, sono emerse le nostre caratteristiche ed abbiamo dettato il nosto gioco. La storia della partita allora è stata chiara”.

Una partita nella quale la Tarros ha mostrato una buona difesa, a fronte di un attacco, complice anche le condizioni del campo, non in grande giornata.

Sottolinea coach Andrea Padovan: “Nei tiri da tre, soprattutto, abbiamo avuto percentuali molto inferiori alla nostra media, che si attesta intorno al 40%. Di contro, comunque, abbiamo concesso pochissimo agli avversari, come dimostrano gli ultimi tre parziali, indice di una difesa che ha saputo fare molto bene il proprio dovere. Questo è per noi molto importante”.

Guardando al tabellino, infatti, emerge molto chiaramente sia il basso punteggio complessivo della Pro Recco, sia come questo sia stato messo insieme in gran parte nei dieci minuti iniziali della partita.

Ora la Tarros è attesa dal match casalingo contro Vado. Appuntamento al PalaSprint domenica 3 marzo alle 18.00.

Pro Recco Basket – Spezia Basket Club Tarros: 40-79 (15-14; 24-35; 32-62)
Spezia Basket Club Tarros: Manzini 4, Fazio 5, Garibotto 11, Kibildis 14, C. Petani 0, Moretti 0, Pipolo 10,  Steffanini 10 , Suliauskas 19,  Dalpadulo 6, Stakic 0.
Pro Recco Basket: Caddeo 0, Ermirio 7, Tabacchi 2, Cipollina 2, Bottino 7, Giordano 4, Belingheri 2, Acerni 0, Mariani 8, Ruggia 0, Iacovelli 4, Cibianchi 4

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.