Mirabile vince il Mondiale Indoor a Long Beach

83

Gian Filippo Mirabile corona il grande sogno. Dopo il titolo europeo indoor, il vogatore genovese della Sportiva Murcarolo conquista un nuovo e prestigioso titolo nel Para-Rowing. Alla Walter Pyramid di Long Beach (California) Mirabile si laurea campione mondiale. Duemila metri percorsi con il tempo di 7.17.1 nella categoria PR2 precedendo di 7 secondi l’americano Russell Gernaat e di 17 il polacco Michal Gadowski. Risultato importante maturato esattamente sette giorni il raduno paralimpico svolto nel Centro Remiero di Genova Pra’. Mirabile ora affronterà con grande determinazioni anche gli impegni in acqua: Tricolori, Coppa del Mondo e soprattutto i Mondiali che assegneranno i primi pass per le Paralimpiadi di Tokyo 2020.

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.