Vado Under 18: doppia vittoria per i ragazzi di Imarisio

18

Doppio turno per gli Under 18 questa settimana. Primo match lunedì a Tortona, partita insidiosa contro una squadra dalla classifica bugiarda, che ora al completo può mettere in
difficoltà tutti. 
Il primo periodo è infatti punto a punto, Vado è imprecisa in attacco e troppo morbida in difesa (1 fallo commesso in dieci minuti), così il parziale recita 17-19. Nel secondo
quarto le difese abbandonano definitivamente la partita, che resta in bilico fino al 41-44 al riposo. Il terzo quarto inizia allo stesso modo, poi finalmente i liguri riescono a prendere qualche punto di vantaggio, chiudendo il quarto in doppia cifra avanti 62-73. Nei primi cinque minuti dell’ultimo quarto Vado subisce solo 3 punti e prende il largo fino a superare i venticinque punti di vantaggio. Come troppo spesso succede però, a vantaggio acquisito, i pappagallini staccano la spina e iniziano la saga della sufficienza, subendo ben 25 punti in
cinque minuti, così la partita termina col folle punteggio di 90 a 102.

Derthona Basket – Pallacanestro Vado 90-102
(17-19, 41-44, 62-73)
Derthona: Paulinus 11, Buffo 14, Barbieri 9, Ugolini 13, Dolcino, Rota, Lisini 14, Tchintcharauli 26, Emanuelli, Moro 3. All Talpo
Vado Ligure: Jancic 14, Cito 2, Bertolotti, Lo Piccolo 14, Pesce 16, Pintus 9, Brignolo 10, Anaekwe 10, Tsetserukou 27, Cirillo ne. All. Imarisio. Ass. Prati e Dagliano S.

Seconda partita settimanale giovedì al geodetico è andato in scena il derby con Pegli. Il primo quarto è tutto di marca Vado che fa in difesa subendo solo cinque punti, e disfa in attacco collezionando palle perse ed errori al tiro da sotto. Nel secondo quarto in attacco i pappagallini continuano la saga degli errori, e in difesa non sono attenti come all’inizio, così negli spogliatoi si va sul 38-21. Nel terzo quarto torna in scena una difesa più attenta di Vado che concede di nuovo solo 7 punti nel quarto. L’attacco è un po’ più fluido anche se si continua a sbagliare troppi tiri facili, col quarto che termina 59 a 28. Ultimo quarto simile al terzo, fino al finale 78 a 37.

Pallacanestro Vado – Basket Pegli 78-37
(18-5, 38-21, 59-28)
Vado Ligure: Jancic 15, Valsetti, Cito ne, Lo Piccolo 14, Bertolotti 3, Pesce 9, Pintus 5, Brignolo, Anaekwe 14, Tridondani 1, Tsetserukou 14, Cirillo. All. Imarisio, Ass. Prati e Dagliano S.
Pegli: Mozzone 7, Bochicchio 3, Moggio 3, Ficarra, Vagnati, Danovaro 3, Ventura 1, Zaio ne, Nsesih 20, Penna, De Natale, Nowalowski. All. Costa.

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.