Spada: a Savona brillano Maggio e Mochi

54

Ieri a Savona è proseguito il cammino verso i Campionati Italiani Assoluti del prossimo giugno con la seconda prova regionale di spada che ha selezionato 8 spadiste e 9 spadisti; gli atleti qualificati avranno il diritto di partecipare alla qualificazione nazionale che si disputerà a Caorle alla fine di marzo. 

Nelle due gare si sono imposti Martina Maggio (Club Scherma Rapallo) per la spada femminile e Francesco Mochi (Cesare Pompilio) per la spada maschile.

Martina Maggio ha superato in finale Giordana Comparini (Cesare Pompilio) col punteggio di 15-8; salgono sul terzo gradino del podio Matilde Lantermo (Club Scherma Rapallo) e Camilla Carminati (Cesare Pompilio) e completano le atlete qualificate Sara De Alti, Valentina Parodi e Annalisa Caviglia della Cesare Pompilio e Caterina Belli di Sant’Olcese Scherma.

Nella prova maschile Francesco Mochi (Cesare Pompilio) ha battuto in finale Luca Mei (Genovascherma) per 15-13 con i due rappresentanti del Circolo della Spada Liguria Fausto Buratti e Massimiliano Gambella appaiati sul terzo gradino del podio. Completano l’elenco dei qualificati Alessandro Fregara (Circolo della Spada Liguria), Andrea Baldi (Circolo Scherma Savona), Giorgio Falcone, Enrico Boffano e Filippo Canepa (tutti e tre di Genovascherma).

 

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.