Buoni riscontri dal meeting lanci di Boissano

19

Condizioni meteo accettabili (parametrate alla stagione) a Boissano e risultati tecnici di buon livello nella fase unica regionale del Campionato Invernale regionale dedicato ai lanci “lunghi” (giavellotto/disco/martello). 

Formula regionale “open” e quindi anche alcune qualificate presenze extra Liguria.

Classifiche “accorpate” con attrezzi della categoria juniores per allievi e junior, poi classifica promesse/senior/master e alcune prove di contorno dedicate alla fascia giovanile under 16, quella dei Cadetti.

Partiamo dal Lancio del Martello per salutare l’affermazione di Lorenzo Puliserti (Fratellanza Modena) con un già positivo 57,38 nel suo miglior lancio. Il titolo ligure in questa gara va all’indomito master Flavio Bertuzzo (Atletica Varazze) con la misura di m. 16.53.

Nella gara allievi/junior brilla il più giovane: Davide Costa (CUS Genova), ancora allievo, scaglia l’attrezzo da 6 kg. Ad un notevolissimo 59.96 migliorando abbondantemente il precedente primato personale. Alle sue spalle cresce bene anche Paolo Guglielmi (Maurina Oliocarli Imperia) che raggiunge m. 52,67.

La corrispondente gara femminile vede l’affermazione di Elisa Foresta (Cus Torino) con m. 50.41. Alle sue spalle gran bel lancio della allieva Ilaria Marasso (Trionfo Ligure) che scaglia l’attrezzo da 4 kg a 45.66.

Nel disco uomini affermazione tra i senior per l’esperto monregalese Andrea Pace (Atletica Fossano 75) con m. 44,77. Alle sue spalle termina Gioele Buzzanca (Atletica Arcobaleno Savona) che si aggiudica il titolo ligure pur rammaricandosi per un paio di lanci sfortunati.

Nella gara per allievi/juniores (attrezzo da kg. 1,750) vince il portacolori della Maurina Oliocarli Federico Romei con m. 39,84.

Il disco donne che vede imporsi Sandra Littardi (CUS Genova) tra le assolute con m. 31,55. La classifica Allieve/Junior vede al primo posto Cristal Francisco Reyes (Atletica Spezia Duferco) con m. 30,54.

Nel giavellotto tra le assolute vittoria e titolo regionale per Elena Chiesa che realizza un miglior lancio a m. 35.46.

Nella classifica riservata ad allieve e juniores testa a testa e vittoria finale per Erika Paris (Maurina Oliocarli Imperia) che arriva a m. 36,88 prevalendo su Sofia Intili (CUS Genova) che chiude con un miglior lancio di m. 35.95.

In campo maschile rientro positivo per Denis Canepa, portacolori dell’Atletica Arcobaleno Savona, che si impone con la misura di 57,47. Nella gara per Allievi e Junior prevale Federico Romei (Maurina) con m. 39,84.

 

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.