Ricomincia da Sanremo la stagione del baseball a Finale Ligure

52

Con un doppio incontro a Sanremo contro i Comanches del Tolone, i giovani Under 15 e Under 18 di Finale Ligure, domenica 27 gennaio faranno il loro debutto di stagione, in vista della partecipazione ai campionati che inizieranno in primavera.

“Quest’anno abbiamo deciso di dare nuovo impulso alle categorie giovanili “maggiori” U15 e U18, aprendo alla collaborazione con il “Sanremo Baseball”” dice Luca Battaglieri, presidente del “batti e Corri” finalese, ovvero dell’Aquila Softball e Baseball Finale Ligure, sezione della Polisportiva del Finale A.S.D., “con l’obiettivo di disputare al meglio i campionati di categoria e di alzare il livello tecnico dei nostri atleti, specie coloro che quest’anno debuttano nelle categorie superiori”.

“Da febbraio avremo anche un allenatore cubano, Yariel Valdés Martin, laureato all’Università dello Sport di Pinar de Rio a l’Avana. Si tratta di un ex giocatore delle Leghe maggiori venezuelane, che ha scelto di avviare una collaborazione con noi, per migliorare soprattutto il livello dei lanciatori, in vista di un nostro possibile impegno nelle maggiori categorie.

Una realtà ormai consolidata, quella del Baseball di Finale Ligure, che vanta lo storico Campo “Viola” di Finalborgo, regolarmente omologato a seguito di tanti lavori e sacrifici e del determinante impegno della Polisportiva del Finale e dell’Amministrazione Comunale.

“Stiamo facendo un percorso di crescita costante, anche nell’organizzazione” precisa Battaglieri, “grazie alla recentissima “fusione” con l’“Albisole Cubs”, fondata negli anni ’70 dall’indimenticato Notaio Mario Zanobini, che aveva militato in serie A e organizzato manifestazioni importanti come l’Europeo di Softball nel 1990”.

Da molti anni i due sodalizi, un tempo grandi rivali, collaborano nell’attività sportiva, con l’unione di talune squadre giovanili, che ha permesso a due di esse, lo scorso anno, di disputare le finali nazionali.

“La nuova realtà associativa, in linea con le tradizioni quasi cinquantennali di Albissola e Finale, è stata chiamata “Riviera Aquila Baseball Softball ASD”” prosegue Battaglieri, “e annovera quale Presidente Onorario il Notaio Enrico Zanobini, già giocatore di ottimo livello e figlio di Mario, il dott. Marco Scardino, Vice Presidente e “capo” del team di volontari che ha realizzato il Campo Viola. Abbiamo poi Luciano Pescarolo, Direttore Sportivo che l’anno passato ha condotto la squadra Cubs Under 12 alle Finali Nazionali, Domenico Vigo, instancabile Segretario e papà di Cesare, giocatore di soli 15 anni selezionato nell’Accademia del Baseball di Torino e che già vanta attività internazionale”.

Gli atleti rivieraschi, nel frattempo, non riposano, continuando gli allenamenti del lunedì, mercoledì, venerdì, in vista dei prossimi impegni.
“Oltre ai quindici-diciottenni, ci sono anche gli Under 12, ragazzi dagli otto ai dodici anni”, dice Luciano Pescarolo, allenatore delle giovanili, “che giocano con un impegno e una determinazione da veterani. Si tratta di un bel gruppo, allegro e coeso, dove tutti si incoraggiano a vicenda, divertendosi. Il nostro motto è “tutti giocano, tutti si divertono, in panchina, purtroppo, siede solo l’allenatore”.

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.