Bar Rodo Rapallo inarrestabile nel Superpalio di B

25

In attesa del giro di boa dei campionati coordinati dalla Federazione Italiana Biliardo Sportivo Superpalio di A e di C, in campo nella la prima giornata di ritorno giovedì 7 febbraio, si sono disputati i match del girone unico “Superpalio di B” e nei tre raggruppamenti di Terza categoria “Amatori”.

Nel “B” continua la marcia solitaria del Bar Rodo 2, La formazione rapallese vince di misura con la “cenerentola” Agoms 1 mantenendo sei lunghezze di vantaggio sugli scatenati inseguitori del Circolo Sant’Ilario di Daniele Gnecco  che passano a punteggio pieno, 5-0 il risultato finale, in casa del Bar Rodo 3. A due punti il duo genovese formato dal Circolo dei Trenta e CAP: i primi (Rodolfo Mazza, Michele Lomuoio, Massimo Condolino, Daniele Canini, Claudio Crosetti, Massimo Camamo, Franco Villa, Mauro Tixi, Giampaolo Vergano) infliggono un pesante 5-0 nello scontro diretto contro i malcapitati del Circolo Confidenza di Sestri Levante, mentre i secondi (Marco Cervetto, Aldo Bisacchi, Sergio Traverso, Aldo Bisacchi, Antonio Strazzulli, Andrea Boghi, Mario Di Mola, Giuseppe Longo, Luciano Novara, Marco Piana) concludono vittoriosi sul 4-1 il match contro l’Agoms 1.

Infine, i tre raggruppamenti “Amatori”. Girone A: comanda il Circolo Agoms di capitan Mario Poccaterra con due punti di vantaggio sulle rivierasche Bocciofila Corzetto di Camogli e Circolo Santo Stefano di Sestri Levante. Girone B: è la Soms Sturla di mister Luciano Paccagnella a guidare la fila con sei lunghezze di vantaggio sulla Soms Nervi. C’è già attesa per lo scontro diretto in quel di Nervi in calendario martedì 5 febbraio. Girone C: l’equilibrio regna sovrano. Sei formazioni distanziate tra loro di un solo punto: al comando i circoli Carbonai, Montello e il Bar Il Gatto e la Volpe. Seconda poltrona per Soms Traverso, Democratica e Fratellanza Pontedecimo.

Condividi