Al duo Minato Del Bene la Terza prova provinciale Uisp

49

A Marco Minato e Gianni Del Bene, in una finale tutta in famiglia, la Terza prova del Provinciale a coppie. I portacolori del Circolo Castellaccio si impongono contro i compagni di squadra Gaetano Arnone e Andrea Pavan. Posti d’onore per Gianni Cadile/Mimmo Catalano (Circolo Santa Zita) e Fabio Michelotti/Matteo Sanguineti del Circolo Lucani.

Nel campionato a squadre sotto l’egida dell’Uisp si sono disputati solamente gli incontri del girone unico di Prima categoria – rinviati al 30 gennaio causa nevicata i match di Terza, mentre riprenderanno martedì 5 febbraio quelli di Seconda – che ha confermato la leadership del Circolo Uguaglianza. La formazione corniglianese, grazie al doppio successo del singolarista Roberto Segalerba e delle coppie Federico Polverosi/Stefano Sallemi e Ivan Timossi/Mario Canu, passa per 4-2 in casa dell’Anpi San Teodoro ultimo in graduatoria. Per i padroni di casa i due punti arrivano per merito di Gaetano Arnone che centra il successo nel singolo (contro Polverosi) e il coppia con Arnaldo Amadori. Finisce a due lunghezze il Circolo Amici Certosa che non va oltre il pareggio casalingo – vince due volte Diego Malaspina, contro Massimo Bozzo e Patrizio Campi e la coppia Alessandro Ursida/Ivano Gadaleta – contro il Circolo Confidenza di Sestri Levante. Terzo posto, a 5 punti dalla vetta, per il Circolo Santa Zita 1. Il 4-2 rifilato alla compagine degli Amici Certosa 2 ha visto come protagonista assoluto Franco Mungari vittorioso nei due match individuali contro Giampaolo Fabbricotti e Manuel Gaudina, mentre gli altri due preziosi punti portano la firma delle coppie formate da Massimo Ciccionesi/Alberto Bassignani e Alfredo Lanata/Marco Bovio.

Tempi duri anche per i campioni in carica del Circolo Lucani: lo 0-6 subito in casa del Circolo Castellaccio non ammette discussioni. Serata da dimentica per Di Florio & soci sotto i colpi precisi dei “rivali”, che non hanno lasciato scampo. Mattatori con due vittorie Davide Procopio nell’individuale e Andrea Ghiglione (singolo e in coppia con Omar Dallari), mentre i restanti due punti sono stati conquistati da Marco Minato/Fabio Torre e Andrea Pavan/Paolo Terravecchia. Risultato che consente al team del Righi di portarsi al quinto posto a due soli punti dai rivieraschi del Confidenza che saranno i prossimi avversari, venerdì’ 8 febbraio, nel big match in programma a Sestri Levante.

Condividi