Bic Genova lotta ma vede a Parma

30

Chiavari, prima giornata di ritorno del campionato di serie B FIPIC per il Basket in Carrozzina. Sconfitta per i ragazzi del BIC GENOVA che escono a testa alta dopo un partita tiratissima terminata 51-58 a
favore della corazzata PARMA che ora vede sempre più vicina la serie A. Partita in salita per i genovesi che chiudono il primo quarto in svantaggio di 5 punti, ma nessuno si da per vinto e iniziano a
macinare gioco e punti ribattendo colpo su colpo a Parma che può solo contenere. Sotto di 4 punti al termine del secondo quarto, il terzo tempo Genova lo gioca senza paura e riesce ad arrivare a solo un
punto di distanza. Decisivo l’ultimo quarto dove Parma ha potuto allungare nuovamente conquistando
2 punti importantissimi in chiave promozione.

Applausi per il BIC Genova che esce consapevole dell’ottima prova e del gruppo ancora una volta unito
e compatto. Servono punti per mantenere il secondo posto in classifica e certamente dovranno essere guadagnati nella prossima gara di campionato che il BIC giocherà ancora in casa a Chiavari presso il
Centro Acquarone.

Tabellino Gara:
BIC GENOVA 51-58
1° quarto: 15-20
2° quarto: 11-10
3° quarto: 14-10
4° quarto: 11-18

Marcatori:
BIC GENOVA: Valli, Fiorino 6, Carbone 3, Amasio 30, Puppo 7, Tomasi 5, Federici, Castellani, Dal Toè.
All. Amasio
PARMA: Stravinskas 10, Malagone 8, Reggio 18, Rovatti, Allegretti,2, Prada, Rovina, Fagioli 6, Biazzi,
Ahmethodzic 14. All.Riva

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.