Margherita Baratta vince a Terni la seconda prova nazionale Cadetti.

51

Lo scorso fine settimana si è disputata a Terni la seconda prova nazionale riservata alla categoria Cadetti (Under 17); al termine delle 2 prove i primi 26 della classifica complessiva si qualificano direttamente alla fase finale del Campionato Italiano, mentre gli altri 16 verranno selezionati nella prova di Coppa Italia Cadetti, in programma a Casale Monferrato (AL) nel mese di maggio. 

Due i risultati di assoluto rilievo conseguiti dagli atleti liguri: Margherita Baratta (Genovascherma) conquista una bellissima vittoria nella spada femminile al termine di una lunghissima gara che l’ha vista prevalere su di un lotto di 332 partecipanti, mentre Filippo Armaleo (Cesare Pompilio) si classifica al secondo posto nella spada maschile, in una gara che ha visto alla partenza ben 417 atleti.

Si qualificano direttamente per la fase finale anche Marta Pagliarini (Cesare Pompilio), cinquantesima nella gara di spada femminile, Sebastian Sanguineti e Filippo Severini, entrambi della Cesare Pompilio, rispettivamente diciannovesimo e trentaquattresimo nella spada maschile e Luca Maretti (Circolo Scherma Savona), tredicesimo nel fioretto maschile.

Da segnalare infine anche i buoni piazzamenti di Alice Ferri (Cesare Pompilio), trentunesima nella spada femminile, Edoardo Rombolà (Cesare Pompilio), ventiduesimo nella spada maschile, e di Sofia Raggio (Club Scherma Rapallo), venticinquesima nel fioretto femminile.

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.