Otto su otto: week end stellare per Basket Pegli

127

Positivo week-end per il Basket Pegli che porta a casa tanti referti rosa. 
Importante vittoria + nella C Silver al PalaFigoi contro Tigullio dopo un match combattuto e altalenante.  Partono bene i rivieraschi con 2 bombe nei primi 2 possessi e altre 2 alla fine del quarto, Pegli fatica a contenere e fatica in attacco; quarto che si chiude 17-8 per Tigullio. Reazione d’orgoglio del Pegli con maggiore intensità difensiva e lavoro vicino al canestro in attacco, buono soprattutto il contributo dei cambi, Tigullio va in crisi, 16-8 parziale per Pegli e match in equilibrio alla fine della prima parte. Riprende la partita, Pegli prova a cambiare difesa ma poca precisione in attacco e qualche rimbalzo concesso agli avversari permettono a Tigullio di allungare ma non in maniera decisiva, terzo quarto che si chiude 41-36 per i forti rivieraschi.  Ultima frazione che Pegli affronta solido in difesa e deciso in attacco con soluzioni vicino al canestro, il Tigullio va in crisi e si disunisce; Pegli piazza un +6 a 2 minuti dalla sirena che Ouandie e soci non riescono a più a recuperare.  Gara tecnicamente non eccelsa che i ragazzi di Marco Costa hanno saputo gestire soprattutto dal punto di vista mentale rimanendo sempre in partita e costringendo i bravi avversari a giocare il basket a loro meno abituale.

Vittoria al fotofinish della Under 20 che espugna Pietra Ligure per 73-76; i viaggianti sono spesso sotto nel punteggio ma non demordono mai, cosi a 30″ dalla fine col punteggio di 73-71 e 2 tiri dalla lunetta Ferro fa 1/2, immediata però la palla rubata dopo il rimbalzo difensivo dei padroni di casa e canestro in contropiede per il +1, nuova palla rubata e nuovo canestro per il 73-76 sulla sirena.

Doppio affermazione per la Under 16 Eccellenza di coach Conte che prima espugna di misura Tortona e poi si impone nettamente in casa con Galliate. “Sono contento delle due gare, anche se le abbiamo affrontate in modo nettamente diverso. A Tortona siamo stati passivi per 30′ salvo poi reagire nell’ultimo periodo e portare a casa la gara, sabato invece, dopo l’inizio a favore dei padroni di casa, abbiamo macinato ed imposto il nostro gioco che ci ha portato anche a toccare il +30, leggere flessione sul finale ma è comprensibile. Siamo sulla strada giusta”

Vittoria per la Under 14 che regola in casa il Vado in una gara sempre condotta.  Sempre contro Vado, arriva la vittoria per la Under 18 regionale che la spunta 76-70. Partita equilibrata per lunghi tratti; a inizio del 4° periodo allungo importante dei padroni di casa che volano sulla doppia cifra di vantaggio per poi gestire il finale. Buona affermazione anche per la Under 15 che supera la Rari Nantes Bordighera per 76-63. Partenza sprint per i ragazzi di coach Ambrosini che chiudo 26-10 la prima frazione; nei quarti centrali i viaggianti provano a rientrare ma vengono messi a distanza da un’ottima fraziona finale.

Buona prova anche per le ragazze, che al Torneo “Città di Savona”, riservato alle selezioni regionali u15, si piazzano al secondo posto cedendo in finale con il Piemonte per 52-48. Nella gara precedente avevano superato la selezione della Lombardia e quindi guadagnato l’accesso alla finale.  Importante vittoria delle Under 14 in trasferta con il blu ponente. Le ragazze di Oneto si impongono 57-46 grazie ad una buona prestazione collettiva. Ecco lo score: Magno 4, Lanzavecchia, Calabrese, Renzi 6, Mariotti 2, Garofalo 4, Cinquegrana 15, Napoli 14, Dini 8 e Orlandini 4.

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.