Un anno di intense attività per AIAC Imperia

52

L’anno volge al termine ed è tempo di tirare le somme su quanto svolto dall’Associazione Italiana Allenatori della Sezione di Imperia presieduta da novembre 2016 dal neo Responsabile “Orange”   Vincenzo Stragapede. 

In questo secondo anno da Presidente insieme al suo direttivo sono state tante le attività organizzate a favore degli Allenatori Imperiesi.

Tanto per dare dei numeri al 30 dicembre 2018 fanno parte dell’Associazione 126 iscritti più 7 soci sostenitori per un totale di 133 associati ( nel 2017 erano 64 e nel 2016 erano 34 ) . Questo incremento è dovuto all’impegno profuso dai soci nel creare eventi formativi , giornate sul campo con professionisti , Corsi di aggiornamento e Corsi abilitanti del Settore Tecnico..

Ecco le attività svolte nel 2018 :

– 14 Febbraio Creata e presentata la Pagina Social su Facebook dell’Aiac Imperia per tenere aggiornati i tecnici imperiesi sugli eventi organizzati. Oltre 100 tecnici che seguono la pagina del social network.

– 19 Febbraio Stipulata la convenzione con il C.D.O. Centro Diagnostico Ospedalettese del Dott. Rossi, centro specializzato in ortopedia e medicina in generale che applica a tutti gli associati Aiac un tariffario vantaggioso su tutte le prestazioni.

– 12 Marzo Incontro con Piccareta Fabrizio tecnico dell’ Inter Turku F.C. ( seduta d’allenamento sul campo del Cervo con il team della Prima Divisione Veikkausliga Finlandese e incontro con il Tecnico presso la sala consigliare del Comune di Diano Marina ).

– 12 Marzo Incontro con Pionetti Enrico preparatore dei portieri della Nazionale Nigeriana che ha partecipato ai Mondiali Russi del 2018.

– 5 Marzo/7 Aprile “ Corso Allenatore Portieri Dilettanti e per Settore Giovanile “ – organizzato per la seconda volta in Liguria. Tutti promossi i 28 corsisti che hanno partecipato.

– 7 Aprile In occasione della partita di campionato Monaco – Nantes stipulata una collaborazione con l’ASM MONACO per andare a vedere le gare casalinghe di Ligue 1 ad un prezzo scontato per gli associati Aiac.

– 21 Maggio Organizzato ad Arma di Taggia il Primo modulo del Corso d’aggiornamento obbligatorio per i nostri tecnici , valido per mantenere l’iscrizione all’albo dei Tecnici Nazionale. Corso tenuto dal docente di Coverciano Cadregari Adriano.

– 10 Giugno Premio “The Best Coach” – partnership con Calcioflahponente in cui l’AIAC imperia ha offerto e premiato tramite votazioni via web il miglior tecnico del settore giovanile Berrica Pasquale e il miglior tecnico delle prime squadre Bencardino Alfredo.

– 1 Settembre “ Torneo Internazionale Carlin’s Boys “ – partnership con il Torneo in cui come Aiac Imperia abbiamo offerto e premiato il miglior Tecnico della manifestazione. Premio vinto dal Mister dell’Empoli Rosario Pergolizzi .

– 12 e 13 Ottobre collaborazione con la Si.Me sport per l’organizzazione del primo workshop dedicato all’osservatore di calcio tenuto da relatori del calibro di Fulvio Pea(Livorno) , Alessandro Maroni (Sampdoria), Stefano Ricci (Fiorentina), Riccardo Guffanti(Cagliari) Luca Pellegrini e Giancarlo Riolfo. Importante sessione tenuta da Giovanni Iemmolo responsabile di Wyscout.

Ora si guarda al 2019 e in programma oltre ad organizzare incontri con tecnici professionistici con cui scambiare idee e metodi di allenamento verrà organizzato un viaggio a Coverciano ospiti del Centro Tecnico Federale la cui giornata prevede la visita del Museo del Calcio (punto di riferimento per la cultura e la memoria calcistica italiana), visita dell’allenamento di una Nazionale Italiana e incontro nell’aula magna “Giovanni Ferrari” con il presidene dell’Aiac Nazionale Renzo Ulivieri.

Nel primo semestre dell’anno è in dirittura d’ufficialità l’organizzazione del Corso per l’Abilitazione di Allenatori di base Uefa B che si svolgerà a Camporosso.
Nel secondo semestre se le adesioni saranno sufficienti si organizzerà un Corso Uefa C che è dedicato in maniera specifica a formare futuri tecnici che andranno a operare nei settori giovanili. Tra i due corsi verrà organizzato a livello Territoriale il Secondo Modulo dei Corsi d’Aggiornamento obbligatori per mantenere l’iscrizione all’albo dei Tecnici.

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.