Genova Nuoto all’insegna dei record: bene Razzetti, Simicich e Rinaldi

Genova Nuoto va a segno anche nella seconda prova di qualificazioni ai Campionati Italiani vasca corta. Alberto Razzetti, nei 200 delfino con il crono di 1’54”45, consegue il nuovo record regionale categoria Cadetti (prec. Razzetti 1’55”11) e si colloca al secondo  posto nella graduatoria nazionale assoluta stagionale dietro a Federico Burdisso che ai mondiali in Cina  ha nuotato 1’54”10. Il crono rappresenta inoltre il nuovo “record della piscina” appartenente all’azzurro Francesco Pavone con 1’56”03 del 2014

Camilla Simicich nuota i 50 dorso in 28”66 ed è il il nuovo record sociale assoluto (prec. Simicich 29”05) e vale il pass per i Campionati Italiani Assoluti di Aprile.

Filippo Rinaldi conclude i 200 delfino in 2’03”55 migliorando il record sociale Ragazzi  e ritoccando il suo 2’05”05 ottenuto alla prima  prova. Anche nei 400 stile libero, Rinaldi batte se stesso e consegue il crono di 4’04”08, nuovo record sociale Ragazzi.

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.