Lanterna Taekwondo diciotto volte sul podio a Quiliano

La Lanterna Taekwondo brilla anche alla Junior Cup di Quiliano.  Sabato dedicato alle categorie giovanili con la conquista di tre ori a firma di Tommaso Fossaceca (esordienti B gialle -29 kg), Rachele Pinna (cadetti B bianche/gialle -37 kg) e Serena Ferro (esordienti A bianche -37 kg) assieme a 7 bronzi con in evidenza Nicola Riso (esordienti B gialle -29 kg), Christian Bocci (esordienti A verdi/blu -30 kg), Francesco Venga (esordienti A verdi/blu -27 kg), Filippo Di Duca (esordienti A verdi/blu -27 kg), Matteo Casanova (esordienti A gialle -37 kg), Anna Fossaceca (cadetti B verdi/blu -37 kg) e Lorenzo Gambini (cadetti bianche/gialle -30 kg). Partecipano anche Andrea Abbate e Ahilyn Libero.

Domenica, invece, applausi per i due ori conquistati da Daniele Manzo (junior nere -68 kg) e Matthew Cavazzuti (cadetti A rosse/nere -61 kg), i tre argenti vinti da Silvia Guenna (cadetti A rosse/nere -47 kg), Paola Nardi (junior nere -63 kg) e  Alessandro Dermidoff (cadetti A rosse/nere -61 kg). Da segnalare l’emozionante finale interamente Lanterna Taekwondo tra Cavazzuti e Dermidoff. Sul podio anche Christian Versienti (cadetti A gialle -45 kg), Simone Effori (cadetti A rosse/nere -45 kg) e Federico Frau (cadetti A rosse/nere +65 kg).

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.