Esordienti a Ostia: il bilancio del Sakura Arma di Taggia

13
Sabato 1 e domenica 2 dicembre si sono disputate presso il Pala Pellicone di Ostia Lido (RM) le finali nazionali del Campionato Italiano Es. B 2018 maschile e femminile.

Il Judo Club Sakura Arma di Taggia a.s.d. era rappresentato da due atleti maschi, Lorenzo Graneri, cat. di peso fino a Kg. 60 e da Lorenzo Macrì, cat. di peso oltre Kg. 81 e da due atlete femmine, Elisa Antellini e Lucrezia Chiantore, entrambe nella categoria di peso fino a Kg. 57.
A parte Elisa Antellini  che aveva partecipato già alla finale nazionale del Campionato Italiani Es. B del 2017,  gli altri atleti erano tutti alla prima esperienza in campo nazionale.
Seguiti dal M° Alberto Ferrigno, tutti hanno cercato di dare il meglio, ma l’ inesperienza  e l’ emozione non ha permesso loro di esprimersi al meglio e quindi, dopo aver combattuto con tenacia, hanno ceduto contro i loro avversari. “
L’ Istruttore Alessio Ferrigno, preparatore degli atleti, commentato: ” E’ un peccato che abbiano perso e non abbiano poi avuto la possibilità di essere recuperati, ma queste esperienze sono comunque positive, perchè fanno maturare gli atleti  e fanno perdere quei timori che hanno in confronto di altri atleti più esperti di loro. Ora ci aspettano, domenica prossima, i Campionati Regionali per le classi agonistiche e speriamo di ottenere qualche buon risultato”.
Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com.