Lorenzo Callegari illumina anche Santarem

Per Lorenzo Callegari ritorno vittorioso anche da Santarem (Portogallo), dove il 17 novembre scorso al 46TH EUROPEAN WADO CUP ha difeso il tricolore con la Federazione Italiana Arti Marziali conquistando la medaglia di bronzo.

Lorenzo, classe 2000, alla sua terza convocazione in Nazionale, dopo il bronzo di Parigi e gli ori di Recita, porta a casa un altro importante risultato in maglia Azzurra nel Kumite a Squadra U18. Le Nazioni da battere sono Germania, Francia, Ungheria, Grecia e Azerbaijan.

A Santander deve affrontare gli avversari con il compagno Alessandro Montorsi (Pol. Corassori), soltanto partendo in svantaggio per l’assenza di un elemento in squadra, ma i due non disperano e lottano con caparbietà riuscendo ad ottenere il bronzo. L’oro andrà ai Francesi, l’argento ai Tedeschi e a pari merito il bronzo a Italia e Grecia.

“ Esperienza internazionale utile per valutare gli errori e riprogrammare ” commentano i Maestri Lillo Cinque e Christian Bianchi con cui Lorenzo si allena da sempre alla Cskl Campomorone, “ la crescita di un atleta, come è noto,  passa necessariamente attraverso il suo costante monitoraggio e valutazione” proseguono.

Prossimi appuntamenti federali: Campionato Italiano a Squadre di Cervia 1-2 dicembre e Trofeo Liguria FIAM del 3 febbraio 2019 .

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.