Parte dal Trofeo Nico Sapio la quinta rincorsa olimpica di Federica Pellegrini

110

Anche nel 2018, grazie al Trofeo Nico Sapio, la Piscina Sciorba di Genova sarà teatro di grandi emozioni azzurre. La 45° edizione del tradizionale appuntamento natatorio internazionale, in programma da venerdì 9 a domenica 11 novembre con organizzazione a cura di Genova Nuoto e My Sport e il patrocinio di Regione Liguria (ente promotore) e Comune di Genova, vedrà infatti protagonisti numerosi atleti della Nazionale.

E’ ufficiale. Federica Pellegrini sarà iscritta nei 200 stile libero. E’ il ritorno alla “sua” distanza, quella in cui ad Atene 2004, solo sedicenne, conquista l’argento diventando la più giovane atleta italiana di sempre a salire su un podio olimpico individuale. Quattro anni dopo, a Pechino, vincerà la finale  regalando all’Italia il primo successo olimpico femminile nella storia del nuoto. L’assalto alla sua quinta Olimpiade partirà così proprio da Genova.

La Sciorba ospiterà anche le prime performance 2018-2019 di altri campioni. Brillerà la stella di Simona Quadarella, già presente al Sapio nel 2017 e protagonista agli Europei di Scozia con il fantastico tris di ori ottenuto nei 400, 800 e 1500 stile libero. Simona scalderà i cuori di una Sciorba sicuramente gremita per assicurare ad azzurre e azzurri un caloroso tifo. Gli occhi degli addetti ai lavori saranno anche puntati su Alessandro Miressi, campione europeo e primatista italiano nei 100 stile libero. Anche  Piero Codia, oro nei 100 farfalla a Glasgow al termine di una sensazionale finale, impreziosirà il 45° Trofeo Nico Sapio.

E’ ufficiale anche il ritorno al Sapio, dopo l’ultima esperienza nel 2016, di Gabriele Detti. Grande attesa per il campione mondiale in carica negli 800 stile libero (bronzo a Rio nei 400 e nei 1500), costretto a saltare l’appuntamento con la rassegna continentale a causa di un infortunio alla spalla.

Tra i protagonisti di Glasgow in arrivo a Genova, anche Ilaria Cusinato, capace di firmare in Scozia due splendidi argenti nei 200 e 400 misti. Fari puntati su Fabio Scozzoli, argento nei 50 rana e bronzo nella 4×100 mista mista agli Europei insieme anche a Miressi ed Elena Di Liddo, presente al Sapio dopo gli exploit Europei con anche il bronzo nei 100 farfalla. Nella stessa gara, anche Ilaria Bianchi vuol esser protagonista.  Tornando alla specialità della rana, attenzione a Luca Pizzini, bronzo continentale nei 200, alla genovese Martina Carraro e ad Arianna Castiglioni, terza nei 50, 100 e nella 4×100 mista.

Sono arrivate inoltre le conferme delle azzurre Erika Ferraioli, Sara Franceschi, Alessia Pollieri, Nicoletta Ruperti, Silvia Scalia, Carlotta Toni e Carlotta Zofkova. In campo maschile, saranno presenti anche Luca Dotto, Matteo Rivolta, Simone Sabbioni, Domenico Acerenza, Matteo Ciampi, Nicolò Martinenghi, Ivano Vendrame, Andrea Vergani e Matteo Zuin.

Sciorba è, quindi, pronta a ospitare un altro grandissimo evento in un 2018 da incorniciare dopo il successo organizzativo e di pubblico delle finali della LEN Champions League di pallanuoto.  I biglietti per il Trofeo Nico Sapio sono acquistabili in loco contattando My Sport all’indirizzo info@piscinesciorba.com specificando il numero di biglietti  (costo 15 euro per il venerdì e 15 euro per il sabato) che si desidera acquistare e per quale giorno.

Il 45° Trofeo Nico Sapio sarà un test importante per il conseguimento dei tempi limite in vista della partecipazione ai Mondiali in vasca corta programma a Hangzou (Cina). Il programma prevede venerdì e sabato le sfide per le categorie Juniores (100 metri e 200 misti) e Assoluti con inizio eliminatorie alle 9 e finali alle 16:30. Domenica si confronteranno gli Esordienti A e i Ragazzi. L’evento godrà, venerdì e sabato, di un totale di 3 ore di diretta su RaiSport.

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.