Silvia Lambruschi conquista la sua nona medaglia mondiale

216
Silvia Lambruschi e Piera Avena

Si sono svolti dall’1 al 13 ottobre a Mouilleron-le-Captif – Francia i Campionati Mondiali di pattinaggio artistico a rotelle nei quali Silvia Lambruschi, atleta del Pattino Club La Spezia allenata da Piera Avena con la supervisione del tecnico federale FISR Michele Terruzzi, ha conquistato la medaglia di bronzo, dimostrando ancora una volta le sue grandi capacità tecniche e la sua innata eleganza. 

Si tratta della 9° medaglia mondiale, ma è un  bronzo che vale più di ogni altro risultato dato l’anno molto difficile –  come afferma la stessa  Silvia –  ma che grazie alla sua determinazione ha visto arrivare un’altra grande soddisfazione da atleta con la A maiuscola.

Al suo sesto Campionato Mondiale dopo Auckland 2012 (2 ori, 1 argento) , Taipei 2013 ( 1 oro, 1 argento, 1 bronzo) Reus 2014 ( 1 argento) Nanjing 2017 ( 1 bronzo) Silvia nella categoria Senior ha presentato due programmi di gara di alto livello, trasmettendo forti emozioni contro 30 avversarie provenienti da tutto il mondo.

Un grande spettacolo dove si sono confrontate 32 Nazioni e 1000 atleti in tutte le specialità del pattinaggio artistico a rotelle.  Un ringraziamento, da parte di Silvia, ai coreografi Sandro Guerra e Simone Vaturi, ai preparatori atletici Stefano Pucci e Mirco Botta e a tutti i sostenitori che quest’atleta riesce a non deludere mai.

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.