Filippo Armaleo si impone a Ginevra

Filippo Armaleo sul più alto gradino del podio a Ginevra

Comincia benissimo la nuova stagione per Filippo Armaleo (Cesare Pompilio), che vince la prima prova del Circuito Europeo Cadetti (under 17) di spada che si è disputata a Ginevra lo scorso fine settimana. 

Dopo aver chiuso i due turni di gironi con 9 vittorie su 11 assalti, Filippo, vicecampione del mondo di categoria, ha superato nell’ordine i francesi Puildo per 15-4 e Hamdan per 15-3, l’austriaco Fuchs per 15-9, il portoghese Frazao per 15-8 e l’italiano Piatti per 15-11 per concludere la sua stupenda cavalcata in finale dove ha avuto ragione dello svizzero Vineis col punteggio di 15-5.

Da segnalare anche i piazzamenti dei suoi compagni di sala della Cesare Pompilio Filippo Severini, decimo, Edoardo Rombolà, quattordicesimo, e Sebastian Sanguineti, trentesimo.

Nella gara femminile Margherita Baratta (Genovascherma) si è classificata quattordicesima, Anita Corradino (Cesare Pompilio) veniseiesima e Alice Ferri (Cesare Pompilio) sessantaduesima.

Condividi
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.