I ventimigliesi Iamundo e Pappalardo convocati in Nazionale

Pappalardo, Iannucci e Iamundo

Inizia nel migliore dei modi l’anno sportivo 2018/2019 dello Judo Club Ventimiglia.

Infatti gli atleti Maruska Iamundo e Riccardo Pappalardo sono stati convocati dalla Federazione per prendere parte ad importanti eventi agonistici.

Maruska, su convocazione della Direzione Tecnica Nazionale, prenderà parte al ritiro della Squadra Nazionale Senior in preparazione dei prossimi Campionati Mondiali che si svolgeranno Baku (Azerbaijan), Riccardo, convocato nelle fila della Rappresentativa Regionale Ligure, prenderà parte al Torneo Internazionale a squadre “Città di Cogoleto”, che, anche se si svolge ad inizio stagione, è sempre un test impegnativo.

Antonella Iannucci, Presidente ed Allenatore dello Judo Club Ventimiglia, esprime la massima soddisfazione per queste importanti convocazioni che ripagano dell’enorme impegno e i grandi sacrifici di entrambi i ragazzi, delle famiglie e della Società di appartenenza.

Un bel modo per cominciare alla grande l’anno sportivo, pieni di entusiasmo e grande motivazione per affrontare insieme le prossime sfide agonistiche.

Passato il Torneo di Cogoleto, l’attività dello Judo Club Ventimiglia ricomincerà a pieno ritmo con la ripresa di tutti i corsi lunedì 10 settembre 2018 presso la sede di Via Vittorio Veneto 36 (di fronte alle scuole elementari).

Condividi
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.