Genoa: in tre su Lapadula ma il tempo sta per scadere

Tre squadre estere corteggiano Lapadula ormai fuori dai progetti del Genoa. Il futuro dell’attaccante si deciderà nel giro di due giorni.

Il rebus Lapadula verrà risolto nel giro di due giorni. Il 31 agosto chiuderanno tutti i principali mercati europei: Francia, Olanda, Svizzera, Spagna, Germania solo per citarne alcuni. Il Genoa aspetta una chiamata ufficiale che per ora non è arrivata, ogni soluzione verrà valutata ed è forte la possibilità di un addio in prestito dell’attaccante. Molto però dipenderà dalla volontà del giocatore.

Genoa: Lapadula nel mirino di tre club

Lapadula fin dall’inizio della stagione ha fatto capire che gradirebbe restare per giocarsi le proprie carte e così doveva essere prima dell’espolsione di Piatek e dell’acquisto di Favilli. Ora l’ex Milan, pagato dal Genoa 11 milioni, è di fatto la terza scelta ed è proprio questa gerarchia che potrebbe spingerlo ad accettare le proposte in arrivo dall’estero. Ieri si è diffusa la voce dell’interessamento dello Sporting Lisbona, blasonato club portoghese, più datati ma ancora vivi gli abboccamenti con l’Angers in Francia e il Galatasaray in Turchia. Due giorni ancora e il futuro di Lapadula verrà svelato, forse a questo punto sarebbe meglio per tutti che le strade tra lui e il Genoa si separassero.

Condividi