Genoa: per Sandro i tempi di recupero sono ancora incerti

Il Genoa aspetta Sandro per fare il salto di qualità come ha detto Preziosi, il brasiliano migliora ma i tempi di recupero non sono ancora certi.

E’ Sandro l’uomo designato per far girare a mille il Genoa. Lo ha detto Preziosi domenica dopo la vittoria con l’Empoli, lo pensano in molti dopo l’ottimo finale di campionato del brasiliano dell’anno scorso con la maglia del Benevento. Il problema è che il solito ginocchio si è mezzo di traverso e ora si cerca il modo migliore per recuperarlo evitando possibili ricadute.

Genoa: Sandro migliora ma non è ancora pronto

Nei prossimi giorni Sandro ricomincerà a correre, il Genoa lo aspetta ma difficilmente il suo esordio in rossoblù arriverà subito dopo la sosta per le nazionali. Il ginocchio destro, già operato a crociato e menisco, ha subito nell’ultima giornata della scorsa stagione una brutta botta con annesso edema a complicare le cose. Il problema sembra essersi riassorbito ma ha lasciato una certa fragilità a quei muscoli che sono fondamentali per tenere l’articolazione al proprio posto durante l’attività fisica. Ed è su questo che lo staff medico del Genoa sta lavorando per dare a Ballardini il suo uomo in più a centrocampo, senza fretta perchè Sandro dovrà essere il faro per tutta la stagione e quindi dovrà evitare ricadute.

Condividi