Udinese-Sampdoria: i precedenti

Nei 37 precedenti in Friuli , la Sampdoria ha vinto 10 volte, con 11 pari e 16 sconfitte, l’ultima pesantissima del 30/9/2017. 
Fu un sabato da incubo per il team di Giampaolo, sotto poco prima della mezz’ora per un’avventata e sconsiderata spinta in area di rigore di Puggioni su Maxi L   opez, con tiro dagli undici metri messo a segno da De Paul. Poco dopo l’espulsione di Barreto per doppia ammonizione incanala decisamente il match, nella ripresa le “zebrette” dilagano con una doppietta dell’ex Lopez ( a segno una volta dal dischetto) e con il sigillo finale di Fofana, per il terzo rigore assegnato dal ravennate Fabbri contro i genovesi.

L’ultimo pareggio è del maggio 2017, con reti di Thereau e Muriel su rigore, con esultanza del colombiano ex di turno che scatenò una rissa di cui fecero le spese con il cartellino rosso sia il sudamericano che Danilo.

Il 22/11/2015 bastò una rete di Badu per rimandare a casa la Samp senza punti, ultima vittoria quella del maggio dello stesso anno, un rotondo 4-1 con doppietta di Soriano e singole di Acquah e Duncan, con rete dei locali di Di Natale.

L’attaccante friulano fu grande protagonista con una tripletta la stagione precedente, finì 3-3 con gol doriani di Okaka, Eder e Soriano, il 24/1/2010 la vittoria della Samp targata Del Neri per 3-2 fu uno snodo fondamentale, nel giorno in cui il tecnico di Aquileia mise fuori squadra Cassano e diede fiducia a Pozzi, che lo ripagò insieme a Pazzini e Semioli quanto a reti segnate.

Il 9/12/2007 stesso punteggio ma a favore dei padroni di casa, con doppietta tra l’altro di Quagliarella allora in bianconero ( Bellucci e Maggio a segno per la Samp), il giorno dell’Epifania del 2004 Samp corsara con l’acuto di Flachi.

Anche gli anni novanta fecero registrare due vittorie doriane con molti gol e con Roberto Mancini sempre protagonista: il 31/3/1996 finì 4-2 con doppietta dell’attuale c.t. della Nazionale e prodezze di Chiesa e Mihajlovic, il 5 Gennaio dell’anno dopo il pirotecnico 5-4 fu firmato da una tripletta del “Mancio” e da una doppietta di Montella.

Tre gol segnò anche Trevor Francis nel 4-0 finale del 24/4/1983 ( tabellino completato da Maggiora), la sconfitta più pesante risale alla stagione 1960-61, finì 7-1 per i friulani ma a fine stagione la Samp concluse al quarto posto.

Condividi