Successo per la “Lui e Lei” di Santa Margherita Ligure

22

Tra i tanti pregi del Circolo Velico Santa Margherita Ligure. 

Oltre a:

  • un Presidente, Gianni Castellaro, accudente e sempre presente;
  • una spiaggetta che accoglie i dinghy della quale i soci  sono fierissimi e gelosi (a sentir loro è meglio di Copacabana);
  • a una pilotina, generosamente messa a disposizione tra una regata e l’altra come dimora delle papere del porto

ci sono anche  alcune regate “diverse”.

La Tre Porti, di fatto una prova d’altura per Dinghy tra Santa, Portofino, Zoagli e Rapallo.

E poi la Lui e Lei, la Notturna e la Nonno e Nipote.     Una tradizione che si rinnova di anno in anno alla quale tutti tengono molto. Non a caso chi non partecipa in regata, comunque è presente sui mezzi appoggio. Per dare assistenza o anche solo per tifare.

Domenica 5 agosto l’appuntamento a mezzogiorno  era per la Lui e Lei  con otto coppie al via.

Parte la prima prova ed  è già chiaro che sarà battaglia tra il duo Federico Pilo Pais con Emma e Vinz Penagini con Bianca, nipote di 10 anni super-appassionata  che sta affinando la tecnica nella adiacente scuola vela della Lega Navale.

Alla boa di bolina Federico e Emma sono primi  tallonati da Vinz Penagini e Bianca. Una posizione che rimane invariata, al di là di qualche metro guadagnato o perso, fino all’arrivo. Dove invece la lotta è dura è tra gli altri sei  con un Gianni Fabro in grande spolvero che insieme a Battistina si impone con autorevolezza in terza posizione. Una performance che corrisponde a un netto miglioramento anche nelle prove del Campionato del Tigullio che viene messo in relazione con gli allenamenti infrasettimanali  orchestrati da Pilo Pais che sta effettuando insieme al consuocero Angelo Riccardi.   Parte la seconda prova e Vinz Penagini e Bianca balzano in testa tenendo in scia Federico Pilo Pais e Emma. La posizione resta immutata alla boa di bolina e a quella di poppa. All’avvicinarsi alla seconda boa di bolina Pilo Pais però è velocissimo e si avvicina preoccupantemente all’avversario che per difendersi vira per andare in boa. Di poco, ma è troppo presto e alla boa Federico  e Emma superano e si avviano verso la vittoria della regata e della edizione 2018 della Lui e Lei.  Argento a Vinz  e Bianca, che taglia al timone l’ultima prova, bronzo agli splendidi Gianni e Battistina Fabro seguiti da Titti Carmagnani con Vittoria  Rainusso, Bruno Tosco con Michela, Angelo Riccardi con Diletta, Nicola Rainusso con Patrizia Marchesini, Assessore allo Sport di Santa estimatrice del Dinghy, e Gianni Castellaro con Anna.

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com.